Amphiprion polymnus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Amphiprion polymnus
Amphiprion Species.JPG
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Ittiopsidi
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Pomacentridae
Sottofamiglia Amphiprioninae
Genere Amphiprion
Specie A. polymnus
Nomenclatura binomiale
Amphiprion polymnus
(Linnaeus, 1758)

Amphiprion polymnus (Linnaeus, 1758) è un pesce d'acqua salata appartenente alla famiglia Pomacentridae[1].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La livrea è molto varia e i colori dipendono dalla zona in cui vive. Gli esemplari delle Filippine sono quasi completamente neri con due marcate fasce bianche, mentre in altre zone il pesce può avere una terza banda oppure avere sfumature marroni o arancioni nelle zone nere[2].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È originario delle barriere coralline dell'oceano Pacifico occidentale[3].

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Vive simbiosi con gli anemoni Heteractis crispa e Stichodactyla haddoni[3][4]. È stato frequentemente osservato mentre mangia le parti di cibo rimasto sui tentacoli del celenterato ma non utilizzato da esso[5].

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Questo pesce è oviparo ed ermafrodita, e i pesci più grandi sono femmine[4]. Le uova vengono deposte sul substrato e sorvegliate dai maschi[3].

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Può essere allevato in acquario.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Amphiprion polymnus in WoRMS 2014 (World Register of Marine Species).
  2. ^ casc.it
  3. ^ a b c scheda su FishBase
  4. ^ a b aquportal.it
  5. ^ Animali d'acquario, Menico Torchio e Giuseppe Mazza,edizioni IPI, Milano

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci