Amphiprion frenatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pesce pagliaccio pomodoro
Tomato clownfish, Amphiprion frenatus.jpg
Tomato clownfish Amphiprion frenatus.jpg
In alto, un esemplare giovanile; in basso, un adulto
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Pomacentridae
Sottofamiglia Amphiprioninae
Genere Amphiprion
Specie A. frenatus
Nomenclatura binomiale
Amphiprion frenatus
Brevoort, 1856

Amphiprion frenatus Brevoort, 1856, conosciuto comunemente come Pesce pagliaccio pomodoro, è un pesce marino appartenente alla famiglia Pomacentridae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa nell'Indo-Pacifico, dalla Thailandia all'Indonesia, fino al Giappone meridionale. Abita le acque basse (fino a -12 m di profondità) delle barriere coralline.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie presenta un corpo dal profilo ovaloide, piuttosto compresso ai fianchi, con ampie pinne tondeggianti. La livrea è semplice ma vivace, leggermente differente in base all'età dell'individuo: i giovani infatti presentano un fondo rosso vivo, a volte screziato di scuro, con una banda verticale bianco azzurra orlata di nero che, dalla fronte, scende oltre l'occhio, fino alla gola. Le pinne sono rosso arancio. Gli esemplari adulti presentano la medesima banda bianca sulla testa ma il corpo è tra il rosso mattone e il bordò scuro, con le pinne più chiare.
Raggiunge una lunghezza massima di 14 cm.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Vive in mutualismo con l'anemone Entacmaea quadricolor.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Specie monogama, A. frenatus è ermafrodita proterandromo: ogni esemplare, dalla nascita fino al raggiungimento dei 6,5 cm di lunghezza è maschio, dopodiché cambia sesso e diventa femmina. È specie ovipara: dopo la deposizione il maschio custodisce le uova fino alla schiusa.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre di piante acquatiche.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

A. frenatus è allevato e commercializzato comunemente per l'acquario marino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci