Amityville (serie di film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Amityville è una saga cinematografica horror che trae le sue origini dai terrificanti eventi narrati dalla famiglia Lutz, dopo la fuga dalla loro casa di Amityville, al 112 Ocean Avenue.

Del film fu realizzata anche una parodia in Bloodbath at the House of Death (1984), film diretto da Ray Cameron ed interpretato da Kenny Everett e Vincent Price.

Sono stati inoltre annunciati tre progetti relativi ai fatti avvenuti nella casa. Il primo si intitolerà Amityville Horror: The Lost Tapes, verrà realizzato nel formato found footage e sarà incentrato sul tentativo di una reporter di ricostruire i fatti precedenti al film originale. Il secondo è un progetto sprovvisto di titolo che racconta di quando i giornalisti Laura Didio e Marvin Scott, dopo aver ottenuto il permesso dei Lutz, presero parte a una seduta spiritica all’interno della casa, realizzando un servizio che rivelò delle presenze.[1] Il terzo progetto, intitolato Amityville: The Legacy 3D, sarà il secondo capitolo girato in 3D e sarà basato sul libro "Amityville: The Evil Escapes".[2]

Saga[modifica | modifica wikitesto]

La saga è composta attualmente da dodici film:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In lavorazione un altro film sulla sinistra casa nella cittadina di Amityville, ScreenWeek Blog.
  2. ^ Hannibal Classics Developing ‘Amityville: The Legacy 3D’, Slashfilm.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]