Amico di penna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Si definisce amico di penna una persona con la quale si tiene una corrispondenza senza averla conosciuta direttamente. Solitamente questa attività viene proposta in alcune scuole per facilitare l'apprendimento delle lingue straniere. Infatti l'amico di penna può abitare in ogni parte del mondo, dal momento che internet ha facilitato le comunicazioni. Esistono infatti alcuni siti che aiutano gli interessati a mettersi in contatto con un amico di penna. Nonostante ciò esistono ancora persone che svolgono questa attività "alla vecchia maniera" ovvero attraverso lettere scritte a mano. All'inizio di questa persona si sa veramente poco e una delle parti più interessanti di questa attività è farsi un'idea dell'aspetto della persona che ti scrive prima di decidere di scambiarsi le foto (che non è tuttavia necessario). Un lato positivo è l'assenza di pregiudizi, dal momento che nessuno dei due sa nulla dell'altro. Un altro lato positivo è la possibilità di sfogarsi e aprirsi con questa persona senza rimorsi o paura che ciò che dice venga diffuso tra conoscenti e famigliari; questo fa sì che ci si liberi di pensieri e preoccupazioni riguardo ai quali difficilmente ci si rivolgerebbe a un amico. Non c'è infatti il bisogno di mentire, anche se alcune persone trovano divertimento nel fingersi diversi da come sono in realtà.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]