Americana (genere musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Americana
Origini stilistiche Alternative country, Roots rock, Southern rock
Origini culturali Zona sud degli USA, 1995 circa
Strumenti tipici
Popolarità Media, diffusosi soprattutto negli Anni novanta tra i giovani dixie
Categorie correlate

Gruppi musicali americana (genere musicale) · Musicisti americana (genere musicale) · Album americana (genere musicale) · EP americana (genere musicale) · Singoli americana (genere musicale) · Album video americana (genere musicale)

Americana è un termine usato per identificare un genere musicale simile all'alternative country, ma più legato alla tradizione, quindi dove le influenze maggiori sono mutuate dal roots rock e dal country e molto meno dal punk e dall'alternative rock.[1]

Il genere si è sviluppato negli anni 90 negli Stati Uniti come un ritorno a sonorità country e country rock, proposte in passato da artisti come Townes Van Zandt, Johnny Cash, Gram Parsons, Emmylou Harris.

L'Americana Music Association, associazione privata costituita da professionisti del settore[2], assegna annualmente premi agli artisti che si sono distinti nel genere.[3]

Artisti principali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Explore: Americana | AllMusic
  2. ^ Board Members | Americana Music
  3. ^ Recipient Archive | Americana Music

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]