American Society for Microbiology

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'American Society for Microbiology (ASM, Società Americana per la microbiologia) è una organizzazione scientifica con sede negli Stati Uniti d'America ma con oltre 39.000 soci in tutto il mondo. È la più grande organizzazione professionale di una singola scienza della vita.[1] I suoi membri hanno interessi sugli aspetti teorici e/o applicativi relativi a virus, batteri, funghi, alghe, protozoi ed in generale su tutti gli aspetti legati alla microbiologia.

La società è stata fondata nel 1899 e fino al dicembre 1960 si è chiamata Society of American Bacteriologists (Società dei batteriologi americani).[2]

L'obiettivo della società è la diffusione della conoscenza delle scienze microbiologiche e l'applicazione delle scienze per il bene comune. Questo obiettivo è perseguito con la diffusione delle informazioni, con lo stimolo alla ricerca, con l'avanzamento della professione e con la promozione delle applicazioni delle scienze microbiologiche.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b About Us in Website of the American Society for Microbiology. URL consultato il 12 dicembre 2014.
  2. ^ Timeline of the Society in Website of the American Society for Microbiology,. URL consultato il 12 dicembre 2014.
microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di microbiologia