American Pie 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
American Pie 2
American Pie 2.jpg
Una scena del film
Titolo originale American Pie 2
Paese di produzione USA
Anno 2001
Durata 106 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85:1
Genere commedia, commedia adolescenziale
Regia James B. Rogers
Soggetto Adam Herz, David H. Steinberg
Sceneggiatura Adam Herz
Casa di produzione Universal Pictures
Distribuzione (Italia) Universal Pictures
Fotografia Mark Irwin
Montaggio Larry Madaras, Stuart H. Pappé
Effetti speciali Alan E. Lorimer, Wayne Rose
Musiche 3 Doors Down, Alien Ant Farm, Sum 41, Doug Eldridge, Thomas Flowers, Rick Ivanisevich, blink-182, Michael Jackson, Green Day, David Nessim Lawrence, Lit, Jeremy Sweet, Uncle Kraker, BT, Cyrus Bolooki, The Wreckers, Hoagy Carmichael, Rivers Cuomo, Greg Dulli, Chad Gilbert, Stuart Gorrell, A New Found Glory, Bryan Keith Holland, Stacy Jones, Greig Nori, Paul Simon, John Philip Sousa
Scenografia Karen Agresti
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

MTV Movie Awards 2002 Miglior bacio (Jason Biggs e Seann William Scott)

American Pie 2 è un film commedia del 2001, diretto da James B. Rogers e sceneggiato da Adam Herz e David H. Steinberg. È il seguito di American Pie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jim e i suoi amici hanno appena finito il loro primo anno di college e si preparano per una rimpatriata estiva. Per i ragazzi le vacanze sembrano cominciare male, i quattro infatti si accorgono di non essere per niente cambiati rispetto all'anno precedente, e nonostante l'esperienza al college non risultano essere per niente più ambiti dalle ragazze più giovani. Il solo Oz è fidanzato con Heather, ma i due dovranno rimanere separati per le vacanze a causa della partecipazione a un progetto di studio all'estero della ragazza.

Le feste dal solito Stiffler sono ormai costantemente interrotte dalla Polizia, così i ragazzi devono ingegnarsi per escogitare qualcosa per restare uniti e trascorrere comunque un'estate fantastica. Kevin decide di chiedere aiuto al fratello, che gli consiglia di prendere in affitto una meravigliosa casa sul lago dove trascorrere con gli amici ogni giorno divertendosi intensamente per poi dare una mega festa a estate conclusa, esperienza già vissuta dal fratello di Kevin al ritorno dal primo anno di college.

Così i quattro amici più Stiffler, invitato malgrado gli attriti con Finch per poter racimolare una idonea quantità di soldi, prendono possesso della casa al lago, che si rivela essere una residenza perfetta per dei ragazzi in cerca di avventura e ragazze. Per trovare i soldi Jim, Finch, Oz, Kevin e Steve Stiffler cercano dei lavoretti estivi e si cimentano quindi nella ristrutturazione dell'esterno di una casa, le cui ospiti sono molto particolari.

Infatti le due donne che abitano nella casa che i ragazzi imbiancano sono due bellissime ragazze che, secondo Stiffler, sono lesbiche. Incuriosito al massimo il ragazzo entra nella casa in cerca di oggetti e prove che confermino la sua tesi circa la sessualità delle ragazze, che scopriranno l'ingresso in casa di Stiffler, Jim e Finch (questi ultimi due entrati nell'intento di portarlo via).

Successivamente alla minaccia di chiamare la polizia nasce un eccitante e ambiguo gioco erotico: le due ragazze permettono ai tre di guardarle mentre si divertono a scambiarsi effusioni lesbiche solo dopo che i ragazzi si siano scambiati a loro volta le stesse effusioni. Quindi dopo una palpata di Stiffler a Finch (che si dice poco timoroso del gesto omosessuale considerata la convinzione nella sua sessualità) segue lo stesso gesto da parte delle due ragazze, così come dopo un esilarante bacio scambiato fra Jim e Stiffler.

Il gioco si interrompe con la fuga di Jim e Finch, terrorizzati dalla richiesta delle ragazze di masturbare Stiffler, che invece appariva volenteroso nell'offrirsi per il particolare massaggio. Le storie dei cinque amici si evolvono in maniera diversa: Kevin non ha del tutto accettato la separazione dalla ex Vicky, solo dopo un iniziale rifiuto nel vedere l'ormai ex accompagnata da un altro ragazzo capirà che è necessario andare avanti e dimenticarsi del passato, conservando con lei una buona amicizia.

Oz rimane fedele alla ragazza che si trova in Spagna per un progetto di studio, e i due cercheranno inutilmente, viste le continue interruzioni, di praticare del sesso al telefono, idea che avrà dei risvolti assolutamente comici. Alla grande festa di fine estate Heather tornerà dal viaggio per trascorrere con Oz gli ultimi momenti dell'estate. Stiffler durante la festa scoprirà, grazie all'aiuto del fratello piccolo, che le due presunte lesbiche non lo sono affatto, e riuscirà a portarle entrambe a letto, dimostrandosi ancora un volta all'altezza della fama di Stiffmaister.

Jim chiede aiuto a Michelle, strampalata e ninfomane suonatrice di flauto con la quale aveva perso la verginità alla fine del primo episodio, per fare breccia nel cuore di Nadia, bellissima ragazza Cecoslovacca dalla quale è attrattissimo. Michelle insegna quindi a Jim i segreti per piacere a una donna e fa ingelosire Nadia per convincerla a copulare con lui. Al momento decisivo però Jim si accorge che la persona a lui più affine e per la quale prova dei sentimenti è proprio Michelle, che raggiunge al campo della banda, dove si esibisce in una disastrosa performance al trombone e in una romanticissima dichiarazione d'amore alla sua Michelle.

Nadia, sconsolata dall'abbandono di Jim, troverà conforto in Sherman detto lo "Sherminator", che si rivelerà essere il farlocco ideale per fare coppia con la bella ragazza dell'Est: questo susciterà l'incredulità generale. Finch, disilluso dopo il mancato arrivo alla residenza della madre di Stiffler prima della festa, si cimenta nello studio e nella pratica delle arti tantriche per migliorare le proprie prestazioni sessuali.

Nonostante tutto proprio la mattina successiva alla grande festa la mamma di Stiffler giungerà alla casa sul lago. Finch, riconosciuta la perversione e la depravazione della sua attrazione per la mamma di Stiffler, non resisterà comunque alla tentazione e per la seconda volta riuscirà nell'incredibile impresa di avere un rapporto sessuale con la mamma dell'amico, ovviamente ignaro di tutto.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Jim: è ancora il classico ragazzo leale con gli amici, insicuro e imbranato con le ragazze. Il ritorno di Nadia lo spingerà a "prepararsi" mentalmente e fisicamente (ma in modo teorico) all'incontro con lei grazie a Michelle, finendo però col mandare in bianco la cecoslovacca perché ormai innamorato di Michelle stessa.
  • Kevin: è quello che sa parlare meglio del gruppo, aspira infatti a diventare avvocato. Sarà costretto ad accettare il nuovo ragazzo di Vicky.
  • Chris "Oz": è il bello della compagnia, campione in ogni sport, ancora il ragazzo di Heater sebbene a distanza (Heater passa l'estate in Spagna). Lei tornerà e festeggerà insieme a lui nella casa sul lago.
  • Steve Stifler: si auto-definisce "Stifmeister" (maestro del sesso): ossessionato dal sesso, parla in maniera molto volgare. In questo film passa la festa di fine estate a letto con due ragazze a cui Jim e gli altri stavano dipingendo la casa.
  • Paul Finch: ragazzo un po' solitario, ma molto colto e intelligente. Alla fine del film farà nuovamente sesso con la madre di Stifler, stavolta in macchina.
  • Jessica: migliore amica e confidente di Vicky, la versione di Finch al femminile.
  • Heather: ragazza semplice e decisa, è fidanzata con Oz.
  • Noah Levestein: è il padre di Jim, anche qui i suoi consigli preziosi saranno estremamente comici e in situazioni "alquanto" imbarazzanti.
  • Chuck Sherman: è un ragazzo fissato con Terminator, tant'è che si soprannomina Sherminator anche in questo film. Come sempre è poco fortunato con le ragazze, ma alla festa al lago sorprenderà tutti, più di tutti Stifler ovviamente, facendo sesso con Nadia.
  • Michelle: la solita ragazza della banda di cui continua a parlarne nascondendo la sua vera natura da ninfomane. Insegna a Jim le tecniche di conquista e alla fine si mettono insieme.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Every Time I Look For You - Blink 182
  2. Scumbag - Green Day
  3. Bring You Down - Left Front Tire
  4. Vertigo - American Hi-Fi
  5. (I'm Gonna) Split This Room In Half - Uncle Kracker
  6. Be Like That (American Pie Edit) - 3 Doors Down
  7. Good (For A Woman) - Alien Ant Farm
  8. Always Getting Over You - Angela Ammons
  9. Cheating - Jettingham
  10. Smokescreen - Flying Blind
  11. Phoebe Cates - Fenix*TX
  12. Susan - The Exit
  13. Fat Lip - Sum 41
  14. I Will - Lucia
  15. Everywhere - Michelle Branch
  16. Halo - Oleander
  17. In Too Deep - Sum 41
  18. Smooth Criminal - Alien Ant Farm
  19. Want You Bad - The Offspring[1]
  20. Laid - Matt Nathanson

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Soundtracks for American Pie 2, Internet Movie Database. URL consultato il 13 ottobre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema