American Football League 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La stagione AFL 1961 è stata la 2ª stagione sportiva della American Football League, la lega professionistica statunitense di football americano. La stagione è iniziata il 9 settembre 1961. La finale del campionato si è disputata il 24 dicembre nel Balboa Stadium di San Diego, in California tra i San Diego Chargers e gli Houston Oilers ed ha visto la vittoria di questi ultimi per 10 a 3.

In questa stagione i Chargers si trasferirono da Los Angeles a San Diego.

Stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

La stagione regolare è iniziata il 9 settembre 1961 ed è terminata il 14 dicembre, si è svolta in 14 giornate.

Risultati della stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

  • V = Vittorie, S = Sconfitte, P = Pareggi, PCT = Percentuale di vittorie, PF = Punti Fatti, PS = Punti Subiti
  • La qualificazione ai play-off è indicata in verde (tra parentesi il seed)
Eastern Division
Squadra V S P PCT PF PS
(*) Houston Oilers 10 3 1 769 513 242
Boston Patriots 9 4 1 692 413 313
New York Titans 7 7 0 500 301 390
Buffalo Bills 6 8 0 429 294 342
Western Division
Squadra V S P PCT PF PS
(*) San Diego Chargers 12 2 0 857 396 219
Dallas Texans 6 8 0 429 334 343
Denver Broncos 3 11 0 214 251 432
Oakland Raiders 2 12 0 143 237 458

La finale[modifica | modifica sorgente]

La finale della AFL venne giocata tra le squadre prime qualificate delle due Division, ovvero i San Diego Chargers e gli Houston Oilers il 24 dicembre 1960 nel Balboa Stadium di San Diego, in California. Gli Oilers si aggiudicarono il titolo per 10 a 3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]