American Beauty (rosa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

American Beauty è una cultivar di rosa appartenente al gruppo degli ibridi di Tea. Fu costituito nel 1875 in Francia con il nome originario di Madame Ferdinand Jamain. Introdotto in America nel 1886, tra gli anni venti e trenta fu uno dei fiori più popolari in tutto il continente[1].

La pianta forma cespugli fino a 2 metri di altezza. Come tutti gli ibridi di Tea è una rosa rifiorente, con periodo di fioritura, nell'arco dell'anno, piuttosto lungo. Produce fiori a coppa di 50 petali, di colore rosa intenso.

L'ibrido è stato talvolta citato nel cinema e nella musica: si ricordano le citazioni nel ragtime di Joseph Lamb denominato American Beauty Rag, nel film del 1999 American Beauty[2] e sulla copertina dell'album dei Grateful Dead omonimo. È inoltre il fiore ufficiale di Washington District of Columbia[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alex Sutton, Florist Roses, Part One, HelpMeFind.com. URL consultato il 31-7-2011.
  2. ^ Irene Bignardi, Emanuela Martini, American Beauty, MovieConnection.it. URL consultato il 31-7-2011.
  3. ^ (EN) About DC in The District of Columbia. URL consultato il 31-7-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]