America's Next Top Model (undicesima edizione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'undicesima edizione di America's Next Top Model è andata in onda sul canale The CW dal 3 settembre al 19 novembre 2008; questa edizione si è rispostata a Los Angeles; per la prima volta, tra le 14 aspiranti modelle, vi è un concorrente transessuale, Isis King. La destinazione internazionale è Amsterdam, Olanda. La vincitrice è stata Brittany "McKey" Sullivan, diciannovenne di Lake Forest, Illinois, che guadagna la propria rappresentazione dalla Elite Model Management, un contratto di 100,000 dollari con la casa di cosmetici Covergirl e una copertina e un servizio di sei pagine sulla rivista Seventeen. Tra i momenti "memorabili" di questa stagione, le parole poco felici di Clark nei confronti di Isis e la lite tra Joslyn e Hannah a causa di una presunta azione di bullismo nei confronti sempre della concorrente trans.

Concorrenti[modifica | modifica wikitesto]

(L'età si riferisce alla messa in onda del programma)

Concorrente Età Altezza Provenienza Posizione
Brittney "ShaRaun" Brown 18 178 cm Chicago, Illinois 14.
Nikeysha Clarke 19 178 cm Bronx, New York 13.
Brittany Rubalcaba 19 Henderson, Nevada 12.
Hannah White 18 Fairbanks, Alaska 11.
Isis King 22 171 cm Prince George's County, Maryland 10.
Clark Gilmer 19 177 cm Pawleys Island, South Carolina 9.
Lauren Brie Harding 18 178 cm Charlottesville, Virginia 8.
Joslyn Pennywell 23 180 cm Lucky, Louisiana 7.
Sheena Sakai-Satana 21 178 cm Harlem, New York 6.
Elina Ivanova 18 177 cm Seattle, Washington 5.
Marjorie Conrad 19 180 cm San Francisco, California 4.
Analeigh Tipton 19 177 cm Sacramento, California 3.
Samantha Potter 18 180 cm Woodland Hills, California 2
Brittany "McKey" Sullivan 19 183 cm Lake Forest, Illinois Vincitrice

Makeovers[modifica | modifica wikitesto]

  • Analeigh: Volume
  • Brittany: Extensions
  • Clark: Capelli tinti di nero
  • Elina: Extensions ricce e di color rosso
  • Hannah: Taglio altezza spalle
  • Isis: Extensions e rimozione ciocche finte
  • Joslyn: Extensions
  • Lauren Brie: Capelli tinti color biondo chiarissimo
  • Marjorie: Capelli tinti di castano (poi più corti)
  • McKey: Taglio cortissimo e di colore nero
  • Samantha: Taglio molto corto
  • Sheena: Volume

Ordine di eliminazione[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di chiamata di Tyra
Order Episodi
1 2 3 4 5 6 7 9 10 11 12 13
1 Sheena Marjorie Lauren Brie Elina Clark Samantha Marjorie Analeigh McKey Samantha Analeigh McKey McKey
2 Analeigh Isis Elina Lauren Brie Analeigh Analeigh Analeigh Sheena Analeigh McKey McKey Samantha Samantha
3 Nikeysha McKey Joslyn Samantha Lauren Brie McKey McKey Samantha Marjorie Analeigh Samantha Analeigh
4 Marjorie Joslyn Marjorie McKey Sheena Elina Samantha Marjorie Samantha Marjorie Marjorie
5 Samantha Elina McKey Sheena McKey Marjorie Elina McKey Elina Elina
6 Elina Samantha Samantha Joslyn Marjorie Lauren Brie Joslyn Elina Sheena
7 Brittany Brittany Sheena Marjorie Joslyn Sheena Sheena Joslyn
8 McKey Sheena Hannah Clark Elina Joslyn Lauren Brie
9 ShaRaun Analeigh Clark Isis Samantha Clark
10 Hannah Clark Brittany Hannah Isis
11 Lauren Brie Lauren Brie Analeigh Analeigh Hannah
12 Isis Hannah Isis Brittany
13 Clark Nikeysha Nikeysha
14 Joslyn ShaRaun

Nel quinto episodio, al termine di una sfilata, Hannah e Samantha vengono giudicate peggiori e sono a rischio eliminazione; i giudici decidono di eliminare Hannah

     La concorrente è stata eliminata
     La concorrente è stata eliminata al di fuori della puntata in studio
     La concorrente ha vinto la competizione

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Episodio 1: Casting - Abbigliamenti metallici
  • Episodio 2: Voti politici
  • Episodio 3: Sexy in mongolfiera
  • Episodio 4: In costume a Malibu
  • Episodio 5: Sguardi felini a pelo d'acqua
  • Episodio 6: Disastri naturali stile anni '60
  • Episodio 7: Ritiro dei premi
  • Episodio 9: Pubblicità CoverGirl
  • Episodio 10: Pirati del XVII secolo
  • Episodio 11: Foto in bianco e nero
  • Episodio 12: Alta moda Windmill
  • Episodio 13: Pubblicità CoverGirl e copertina Seventeen

Giudici[modifica | modifica wikitesto]

Destinazione[modifica | modifica wikitesto]

La loro destinazione è stata ad Amsterdam in Olanda