America's Next Top Model

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
America
Logo del programma America
Anno 2003 – in produzione
Genere Reality show
Durata 41/42-45 minuti (più raramente 37-40 min e 45-48 min)
Produttore Tyra Banks
Rete Flag of the United States.svg UPN (2003-2006), Stati Uniti The CW (2006-in corso)
Flag of Italy.svg Sky Vivo / Sky Uno

America's Next Top Model è un reality show statunitense, trasmesso in Italia su Sky. I produttori sono la supermodella internazionale Tyra Banks, Rodney "Darkchild" Jerkins, Ken Mok e Anthony Dominici.

I giudici[modifica | modifica wikitesto]

Qui sono elencati i giudici con le stagioni di ANTM in cui sono apparsi.

Nome del giudice Stagione
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21
Tyra Banks
Janice Dickinson
Beau Quillian
Kimora Lee Simmons
Nigel Barker
Eric Nicholson
Nolé Marin
J. Alexander
Twiggy
Paulina Porizkova
André Leon Talley
Kelly Cutrone
Rob Evans
Johnny Wujek
Bryanboy
Yu Tsai

Nel reality show vengono selezionati tra 20 e 36 semifinalisti, ridotti in seguito a 10, 12, 13, 14 o 16 finalisti che proseguono il percorso per divenire "America's Next Top Model"; tra sfide, servizi fotografici e spot pubblicitari vi è una sola vincitrice o vincitore.

Molti sono i giudici che si sono calati nell'impresa: presente da sempre la stessa conduttrice Tyra, affiancata nella prima edizione da Beau Quilian, e le modelle Kimora Lee Simmons e Janice Dickinson, quest'ultima presente fino alla quarta; la seconda stagione ha visto l'entrata del fotografo Nigel Barker e di Eric Nicholson.
Nolé Marin partecipa alle edizioni 3 e 4, mentre alla 5 fanno il loro ingresso J. Alexander, presente fino alla 13, e la ex top-model Twiggy, sostituita poi dalla 10 alla 12 dalla modella Pavlína Pořízková.
La quindicesima edizione vede come giurati soltanto Tyra, Nigel e André Leon Talley (presente dalla 14 stagione); dall'edizione 18 entra nel cast l'esperta di moda Kelly Cutrone.
La diciannovesima stagione rappresenta un cambio storico nel cast: infatti, a parte la Banks e la Coutrone, tutti i giudici vengono sostituiti; entrano a far parte della giuria il modello inglese Rob Evans, il designer di blog filippino Bryanboy e il direttore artistico dei servizi fotografici Johnny Wujek, tutti riconfermati nell'edizione 20, la prima ad avere nel cast concorrenti uomini; la ventunesima edizione vede tornare in veste di giudice J. Alexander in sostituzione di Evans, mentre Wujek viene sostituito dal fotografo taiwanese naturalizzato statunitense Yu Tsai. Ancora per quest'anno inclusi il sistema del televoto via internet e il cast misto tra uomini e donne.

Il premio destinato alle vincitrici delle prime edizioni è un contratto da 100.000 o 150.000 dollari con la "CoverGirl Cosmetics", un servizio fotografico per la rivista "Seventeen" e un contratto con l'agenzia per modelle "Elite Model Management"; nella tredicesima stagione il contratto conquistato er con l'agenzia "Wilhelmina Models"; dalla quattordicesima, vi è un servizio fotografico per la versione italiana di "Vogue".
La diciannovesima edizione vede un ulteriore cambiamento: una campagna pubblicitaria per il profumo "Dream come True", servizio fotografico e copertina sulla rivista "Nylon", un contratto con le agenzie "LA Models" e "NY Model Management", un contratto pubblicitario con la "Nine West" e la "Smashbox Cosmetics" e 100,000 dollari; inoltre, per la prima volta nella storia del programma, viene data una seconda possibilità alle concorrenti eliminate, le quali (grazie ai voti del pubblico del web) potranno essere ripescate; questo format viene usato anche nelle edizioni 20 e 21, dove i premi per il vincitore o la vincitrice sono un contratto con la "NEXT Model Management", un servizio fotografico per la rivista "Nylon" e una campagna pubblicitaria per la "Guess".

Per ogni serie è prevista una destinazione internazionale, raggiunta però soltanto da cinque o sei finalisti.
Ogni eliminazione prevede una classifica, stilata dai giudici in base a diversi parametri; Tyra chiama uno per uno i concorrenti e i due (o tre) che rimangono alla fine sono quelli che si giocano il posto finale per quella puntata (diverse sono state le doppie eliminazioni negli anni, ma soltanto una volta, nella quarta edizione, essa è stata inaspettata, con le concorrenti Rebecca Epley e Tiffany Richardson al ballottaggio ed entrambe mandate a casa.
Alcune ragazze sono state escluse al di fuori delle puntate settimanali, come Magdalena Rivas (Edizione 3), Hannah White (Edizione 11), Rachel Echelberger (Edizione 13), Terra White (Edizione 15) e Angelea Preston (Edizione 17), misteriosamente squalificata dalla finale.
Altre hanno deciso di lasciare da sole il programma: Cassandra Whitehead (Edizione 5), Ebony Morgan (Edizione 9), Kimberly Rydzewski (Edizione 10), Amber DePace (Edizione 13), Ondrei Aroe (Edizione 16), Louise Watts e Alisha White (entrambe Edizione 18) e Maria Tucker (edizione 19).

La settima edizione ha visto la partecipazione di due gemelle, Amanda e Michelle Babin; la nona aveva tra le concorrenti una giovane, Heather Kuzmich, con la Sindrome di Asperger, rara forma di autismo, mentre nell'edizione 11 tra le concorrenti vi era un transgender, Isis King, tornata come concorrente nell'edizione 17, ora diventata completamente donna; l'edizione 15 ha visto tra le partecipanti le sorelle Chris e Terra White, mentre nell'edizione 21 vi è una concorrente, Chantelle Winnie, affetta da una forma piuttosto grave di vitiligine.
Diversi anche i concorrenti che si sono dichiarati omosessuali, ad esempio Ebony Haith (Edizione 1), Kim Stolz (Edizione 5), Megan Morris (Edizione 7), Lulu Braithwaite (Edizione 13), Kayla Ferrel (Edizione 15 e 17), Azmarie Livingston (Edizione 18), Cory Hindorff e Chris Schellenger (entrambi edizione 20), Will Jardell (edizione 21).
I concorrenti bisessuali sono stati Nicole Borud (Edizione 3), Michelle Deighton (Edizione 4) Leslie Mancia (Edizione 6), Elina Ivanova (Edizione 11), Laura LaFrate (Edizione 18) e Romeo Tostado (Edizione 21).
Ogni edizione ha visto i ragazzi sottoporsi al "makeover", ossia un completo rinnovamento del loro look, che però non sempre è stato di gradimento (fu proprio questo che spinse Cassandra Whitehead a lasciare il programma, dopo aver subito il taglio quasi totale e lo schiarimento dei suoi lunghissimi capelli neri); nella diciannovesima edizione è stata data l'opportunità alle ragazze di poter scegliere di non ricevere il cambio look, che è stato rifiutato da Maria Tucker e Victoria Henley.
Tra i "makeover" più estremi sono ricordati maggiormente:

  • Edizione 3: Amanda Swafford, trasformata in bionda platino e Nicole Borud in rossa di fuoco
  • Edizione 4: Michelle Deighton, che fu trasformata da una normale castana in una glaciale bionda platino
  • Edizione 5: Cassandra Whitehead, diventata da castano scuro a biondo quasi platino
  • Edizione 6: Nnenna Agba, i capelli le vennero del tutto rasati
  • Edizione 8: Jael Strauss, passò in poche ore dal suo taglio corto a delle lunghissime extensions, per poi tornare ad un taglio ancora più corto
  • Edizione 9: Bianca Golden, i suoi capelli, a causa di una permanente venuta male, le vennero rasati
  • Edizione 10: Fatima Siad, i suoi capelli vennero tinti di nero e messe lunghissime extensions; Marvita Washington, uno dei makeover più assurdi (capelli rasati su entrambi i lati, a spazzola sul capo e con una lunga coda di cavallo dietro)
  • Edizione 11: Elina Ivanova, le vennero tinti i capelli di rosso e arricciati
  • Edizione 12: London Levi-Nance, le vennero tagliati i capelli cortissimi e tinti biondo platino; Sandra Nyanchoka, da corti neri a quasi rasati biondi
  • Edizione 13: Nicole Fox, i suoi capelli rossi e già voluminosi furono ulteriormente cotonati per poi ritornare ad un taglio liscio.
  • Edizione 15: Sara Blackamore, uno dei peggiori cambiamenti della storia del programma, passata da bionda a color cioccolato fondente con le sopracciglia schiarite; Kayla Ferrel, alla quale venne data una chioma rosso fuoco
  • Edizione 16: Molly O'Connel, l'idea era di aggiungere delle lunghe extensions bionde, ma poi si rivelò un disastro e le vennero rimosse.
  • Edizione 18: Alisha White, capelli rasati da una parte e chioma fluente dall'altra; Catherine Thomas, capelli tinti color magenta; Laura LaFrate, tinta biondo platino con strisce rosse e blu; Sophie Sumner, Capelli tinti rosa zucchero filato
  • Edizione 19: Laura James, da castano a biondo platino pure le sopracciglia
  • Edizione 20: Kanani Andaluz, da capelli lunghissimi a taglio ultra corto e Phil Sullivan, al quale hanno aggiunto una chioma ispirata all'immagine iconografica di Gesù
  • Edizione 21: Shei Phan, capelli metà nero corvino, metà platino

La vincitrice più bassa è Eva Marcille, di 170 cm, della 3ª edizione; la più alta è Ann Ward, con ben 188 cm di altezza, vincitrice della 15ª edizione (che tra l'altro ha anche battuto ogni record riguardo al 1º posto nella classifica dei giudici al pannello di giudizio, ben 6 primi posti su 10); questo record di altezza avrebbe potuto essere battuto da una semifinalista della quinta serie di Suomen huippumalli haussa, edizione finlandese del programma: la ragazza, di nome Leena, era alta infatti 191 cm.
Esso è comunque stato eguagliato dalla vincitrice della nona edizione di "Britain & Ireland's Next Top Model", Lauren Lambert, 188 cm di altezza.

Le stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Data d'esordio Destinazione Numero concorrenti Vincitrice Seconda classificata Concorrenti

(in ordine crescente di eliminazione)

1 20 maggio 2003 Francia
Parigi
10 Adrianne Curry Shannon Stewart Tessa Carlson, Katie Cleary, Nicole Panattoni, Ebony Haith, Giselle Samson, Kesse Wallace, Robynne "Robin" Manning, Elyse Sewell
2 13 gennaio 2004 Italia
Milano
12 Yoanna House Mercedes Scelba-Shorte Anna Bradfield, Bethany Harrison, Heather Blumberg, Jenascia Chakos, Xiomara Frans, Catie Anderson, Sara Racey-Tabrizi, Camille McDonald, April Wilkner, Shandi Sullivan
3 22 settembre 2004 Giamaica
Montego Bay
Giappone
Tokyo
14 Eva Marcille Camara "Yaya" DaCosta-Johnson Magdalena Rivas, Leah Darrow, Julie Titus, Laura "Kristi" Grommet, Jennipher Frost, Kelle Jacob, Cassie Grisham, Toccara Jones, Nicole Borud, Norelle Van Herk, Ann Markley, Amanda Swafford
4 2 marzo 2005 Sudafrica
Città del Capo
14 Naima Mora Kahlen Rondot Brita Petersons, Sarah Dankleman, Brandy Rusher, Noelle Staggers, Lluviana "Lluvy" Gomez, Tiffany Richardson & Rebecca Epley, Tatiana Dante, Michelle Deighton, Christina Murphy, Brittany Brower, Keenyah Hill
5 21 settembre 2005 Regno Unito
Londra
13 Nicole Linkletter Erika "Nik" Pace Ashley Black, Ebony Taylor, Cassandra Whitehead (ritirata), Sarah Rhoades, Diane Hernández, Coryn Woitel, Kyle Kavanagh, Lisa D'Amato, Kimberly "Kim" Stolz, Jayla Rubinelli, Brittany "Bre" Scullark
6 8 marzo 2006 Thailandia
Bangkok
13 Danielle "Dani" Evans Joan Ann "Joanie" Dodds Katherine "Kathy" Hoxit, Wendy Wiltz, Kari Schmidt, Gina Choe, Mollie Sue Steenis-Gondi, Alejandra "Leslie" Mancia, Brooke Staricha, Nnenna Agba, Furonda Brasfield, Sara Albert, Jade Cole
7 20 settembre 2006 Spagna
Barcellona
13 CariDee English Melissa Rose "Melrose" Bickerstaff Christian Evans, Megan Morris, Monique Calhoun, Megan "Megg" Morales, Alexandra-Jayne "A.J." Stewart, Brooke Miller, Anchal Joseph, Jaeda Young, Michelle Babin, Amanda Babin, Eugena Washington
8 28 febbraio 2007 Australia
Sydney
13 Jaslene Gonzalez Natalia "Natasha" Galkina Kathleen DuJour, Samantha Francis, Cassandra Watson, Felicia Provost, Diana Zalewski, Sarah VonderHaar, Whitney Cunningham, Jael Strauss, Brittany Hatch, Dionne Walters, Renee Alway
9 19 settembre 2007 Cina
Shangai
13 Saleisha Stowers Heather "Chantal" Jones Lyudmila "Mila" Bouzinova, Kimberly Leemans, Victoria Marshman, Janet Mills, Ebony Morgan (ritirata), Sarah Hartshorne, Ambreal Williams, Lisa Jackson, Heather Kuzmich, Bianca Golden, Jenah Doucette
10 20 febbraio 2008 Italia
Roma
14 Whitney Thompson Anna "Anya" Rozova Kimberly Rydzewski (ritirata), Atalya Slater, Allison Kuehn, Amy "Amis" Jenkins, Marvita Washington, Aimee Wright, Claire Unabia, Stacy Ann Fequiere, Lauren Utter, Katarzyna Dolinska, Dominique Reighard, Fatima Siad
11 3 settembre 2008 Paesi Bassi
Amsterdam
14 Brittany "McKey" Sullivan Samantha Potter Brittney "ShaRaun" Brown, Nikeysha Clarke, Brittany Rubalcaba, Hannah White, Isis King, Clark Gilmer, Lauren Brie Harding, Joslyn Pennywell, Sheena Sakai-Satana, Elina Ivanova, Marjorie Conrad, Analeigh Tipton
12 4 marzo 2009 Brasile
San Paolo
13 Teyona Anderson Allison Harvard Kelly "Isabella" Falk, Jessica Santiago, Nijah Harris, Kortnie Coles, Sandra Nyanchoka, Tahlia Brookins, Lauren "London" Levi-Nance, Natalie Pack, Felicia "Fo" Porter, Celia Ammerman, Aminat Ayinde
13 9 settembre 2009 Stati Uniti
Maui
15 Nicole Fox Laura Kirkpatrick Amber DePace (ritirata), Lisa Ramos, Rachel Echelberger, Courtney Davies, Lulu Braithwaite, Bianca Richardson, Ashley Howard, Kara Vincent, Ashley "Rae" Weisz, Brittany Markert, Sundai Love, Jennifer An & Erin Wagner
14 10 marzo 2010 Nuova Zelanda
Auckland
13 Krista White Reina Hein Gabrielle Kniery, Naduah Rugley, Ren Vokes, Simone Lewis, Tatianna Kern, Brenda Arens, Anslee Payne-Franklyn, Alasia Ballard, Jessica Serfaty, Angelea Preston & Alexandra Underwood
15 8 settembre 2010 Italia
Venezia
14 Ann Ward Chelsey Hersley Anamaria Mirdita, Terra White, Sara Blackamore, Rhianna Atwood, Alexandra "Lexie" Tomchek, Kacey Legget, Kendal Brown, Esther Petrack, Elizabeth "Liz" Williams, Christine "Chris" White, Kayla Ferrell & Jane Randall
16 23 febbraio 2011 Marocco
Marrakesh
14 Brittani Kline Molly O'Connell Angelia Alvarez, Ondrei Edwards (ritirata), Nicole Lucas, Dominique Waldrup, Sara Longoria, Dalya Morrow, Monique Weingart, Mikaela Schipani, Jaclyn Poole, Kasia Pilewicz, Alexandria Everett, Hannah Jones
17 14 settembre 2011 Grecia
Creta
14 Lisa D'Amato Allison Harvard Brittany Brower, Sheena Sakai-Satana, Isis King, Camille McDonald, Brittany "Bre" Scullark, Kayla Ferrel & Bianca Golden, Alexandria Everett, Shannon Stewart, Dominique Reighard, Laura Kirkpatrick, Angelea Preston (squalificata)
18 29 febbraio 2012 Canada
Toronto Macao
Macao Hong Kong
Hong Kong
14 Sophie Sumner Laura LaFrate Jasmia Robinson, Mariah Watchman, Louise Watts (ritirata), Candace Smith, Ashley Brown, AzMarie Livingston, Kyle Gober, Seymone Cohen-Fobish, Catherine Thomas, Eboni Davis, Alisha White (ritirata), Annaliese Dayes
19 24 agosto 2012 Giamaica
Kingston
13 Laura James Kiara Belen Jessie Rabideau, Maria Tucker (ritirata), Darian Ellis, Destiny Strudwick, Yvonne Powless, Allyssa Vuelma, Brittany Brown, Victoria Henley, Kristin Kagay, Nastasia Scott, Leila Goldkuhl
20 2 agosto 2013 Indonesia
Bali
16 Jourdan Miller Marvin Cortes Bianca Alexa & Christopher "Chris" Schellenger, Chlea Ramirez, Michael "Mike" Scocozza, Bianca Jamila "Kanani" Andaluz, Jiana Davis, Philip "Phil" Sullivan, Alexandra Agro, Donald "Don" Benjamin, Nina Burns & Jeremy Rohmer, Renee Bhagwandeen & Christopher "Chris" Hernandez, Cory Wade Hindorff
21 18 agosto 2014 Corea del Sud
Seul
14 Eliminati: Ivy Timlin, Romeo Tostado (squalificato), Benjamin "Ben" Schreen, Kari Calhoun, Matthew Smith, Denzel Wells, Mirjana Puhar, Raelia Lewis, Chantelle Winnie
In gara: Adam Smith, Keith Carlos, Lenox Tillman, Shei Phan, Will Jardell

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Lo show è stato menzionato in molte serie televisive tra cui Greek - La confraternita, The Big Bang Theory, Aiutami Hope! e I Griffin. Il programma E! True Hollywood Story ha dedicato un'intera puntata a ANTM intervistando alcune concorrenti delle vecchie edizioni (Kim Stolz, Camille McDonald, April Wilkner, Mercedes Scelba-Shorte, Ebony Haith). Oxygen Network manderà in onda una serie di documentari con il titolo Top Model Obsessed[1].
  • Nella 13ª stagione, per la prima volta nella storia del programma, i 170 cm di altezza erano il requisito massimo per partecipare (quando di norma è la misura di partenza), tanto che l'edizione venne ribattezzata "America's Next Petite Model"[2].
  • La 17ª stagione del programma, "Antm - All Stars" ha visto la partecipazione di 14 concorrenti selezionate tra quelle delle 16 precedenti edizioni.
  • La destinazione finale è stata tre volte in Italia.
  • La 18ª stagione del programma ha visto tra le partecipanti sette ex-concorrenti provenienti da "Britain's Next Top Model"; per questa motivazione, tale edizione è stata chiamata "Antm - British Invasion"; la vincitrice è stata proprio un'inglese, Sophie Sumner.
  • La 19ª edizione ha visto in gara aspiranti modelle selezionate tra vari college degli Stati Uniti; l'edizione, che ha preso il nome di "Antm - College edition", ha dato per la prima volta l'opportunità al pubblico di internet di poter votare, influendo sul processo di eliminazione delle concorrenti, le quali hanno potuto usufruire (sempre per la prima volta) di un ripescaggio; la concorrente ripescata è stata Leila Goldkuhl, poi classificatasi terza.
  • La 20ª edizione, andata in onda dal 2 agosto al 15 novembre 2013, ha preso il titolo di "America's Next Top Model - Guys & Girls" e vedeva nel cast anche aspiranti modelli; nonostante ciò, la vincitrice è nuovamente stata una ragazza, Jourdan Miller.
  • La 21ª edizione vede nuovamente la partecipazione di ragazzi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]