Amelia Sofia di Hannover

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amelia Sofia di Hannover
La principessa Amelia Sofia in un ritratto del 1738 eseguito da Jean-Baptiste van Loo
La principessa Amelia Sofia in un ritratto del 1738 eseguito da Jean-Baptiste van Loo
Principessa di Gran Bretagna
Stemma
Trattamento Sua Altezza Reale
Nascita Hannover, 10 luglio 1711
Morte Soho, Londra, 31 ottobre 1786
Dinastia Hannover
Padre Giorgio II di Gran Bretagna
Madre Carolina di Brandeburgo-Ansbach
Religione Anglicanesimo

Amelia Sofia di Hannover (Hannover, 10 luglio 1711Londra, 31 ottobre 1786) fu la seconda figlia femmina del re d'Inghilterra Giorgio II, nata dopo la principessa reale Anna.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Regno di Gran Bretagna
Casato di Hannover
Royal Arms of the Kingdom of Hanover.svg

Giorgio I (1714-1727)
Giorgio II (1727–1760)
Figli
Giorgio III (1760–1820)
Giorgio IV (1820–1830)
Guglielmo IV (1830–1837)
Vittoria (1837–1901)

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Amelia Sofia, a destra, con tre dei suoi fratelli.

Amelia Sofia nacque il 10 luglio 1711 nel palazzo di Herrenhausen, presso lo stato di Hannover, in Germania. Suo padre era il Principe Ereditario di Brunswick-Lüneburg, figlio del Principe Elettore di Hannover. Sua madre era la principessa tedesca Carolina di Brandeburgo-Ansbach, figlia del mangravio di Brandeburgo-Ansbach.

Amelia Sofia di Hannover era nota in famiglia con il nome Emily.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Amelia Sofia di Hannover Padre:
Giorgio II del Regno Unito
Nonno paterno:
Giorgio I d'Inghilterra
Bisnonno paterno:
Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonna paterna:
Sofia del Palatinato
Trisnonno paterno:
Federico V del Palatinato
Trisnonna paterna:
Elisabetta Stuart
Nonna paterna:
Sofia Dorotea di Celle
Bisnonno paterno:
Giorgio Guglielmo di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonna paterna:
Éléonore d'Esmier d'Olbreuse
Trisnonno paterno:
Alexandre II d'Esmier d'Olbreuse
Trisnonna paterna:
Jacquette Poussard de Vandré
Madre:
Carolina di Brandeburgo-Ansbach
Nonno materno:
Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach
Bisnonno materno:
Alberto II di Brandeburgo-Ansbach
Trisnonno paterno:
Gioacchino Ernesto di Brandeburgo-Ansbach
Trisnonna paterna:
Sofia di Solms-Laubach
Bisnonna materna:
Sofia Margherita di Öttingen-Öttingen
Trisnonno materno:
Gioacchino Ernesto di Öttingen-Öttingen
Trisnonna materna:
Anna Sibilla di Solms-Sonnenwalde
Nonna materna:
Eleonora Erdmuthe di Sassonia-Eisenach
Bisnonno materno:
Giovanni Giorgio I di Sassonia-Eisenach
Trisnonno materno:
Guglielmo di Sassonia-Weimar
Trisnonna materna:
Eleonora Dorotea di Anhalt-Dessau
Bisnonna materna:
Giovannetta di Sayn-Wittgenstein
Trisnonno materno:
Ernesto di Sayn-Wittgenstein
Trisnonna materna:
Luisa Giuliana di Erbach-Erbach

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 43988668 LCCN: no/2003/66124

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie