Ambiente (termodinamica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In termodinamica l'ambiente esterno, o più semplicemente l'ambiente, rappresenta la parte di universo che esula dall'oggetto di studio. L'ambiente è in grado di interagire con un sistema chiuso scambiando energia ma non materia, un sistema isolato non scambia né energia né materia, con un sistema aperto potranno avvenire invece sia scambi di materia che di energia.

L'ambiente è separato dal sistema tramite una superficie, reale o immaginaria, definita contorno del sistema e tramite la quale effettua gli scambi dinamici.

Considerando l'insieme sistema + ambiente si giunge a un sistema isolato; tale sistema rappresenta la totalità dell'universo termodinamico è non scambia né energia né materia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]