Amateur Athletic Association of England

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Federazione sportiva}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

L'Amateur Athletic Association of England (in passato Amateur Athletic Association) o AAA è una federazione sportiva inglese.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Questo è il più antico organo nazionale del mondo che disciplina l'atletica leggera, istituito il 24 aprile 1880. In passato, aveva la supervisione dell'atletica tutta la Gran Bretagna. Attualmente, sostiene associazioni sportive regionali e lavora per sviluppare l'atletica amatoriale, esclusivamente in Inghilterra.

Tre uomini dell'Università di Oxford furono i fondatori della AAA: Clemente Jackson, Montague Shearman e Bernhard Wise. I primi campionati AAA si svolsero il 3 luglio 1880 presso Lillie Bridge Grounds. Marea Hartman fu il primo presidente donna della AAA, nominata nel 1991.

AAA Championships[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi AAA Championships.

Con questa sigla erano conosciuti tra 1919 e il 1939 i Campionati inglesi di atletica leggera (British Athletics Championships), alle 21 edizioni disputate, furono ammessi a partecipare atleti di tutte le nazioni europee, in un'epoca in cui ancora non erano nati i Campionati europei di atletica leggera, questi costituivano a tutti gli effetti una vera e propria rassegna continentale.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ BRITISH ATHLETICS CHAMPIONSHIPS 1919-1939, gbrathletics.com. URL consultato il 23 febbraio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera