Amanu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amanu
Amanu2.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 17°48′22″S 140°45′39″W / 17.806111°S 140.760833°W-17.806111; -140.760833Coordinate: 17°48′22″S 140°45′39″W / 17.806111°S 140.760833°W-17.806111; -140.760833
Arcipelago Isole Tuamotu
Superficie 9,2 km²
Classificazione geologica atollo
Geografia politica
Stato Francia Francia
Collettività d'oltremare Polinesia Francese Polinesia Francese
Suddivisione Tuamotu-Gambier
Distretto Isole Tuamotu
Centro principale Ikitake
Demografia
Abitanti 162 (2002)
Densità 17 ab./km²
Cartografia
Localitzación de Hao en las Tuamotu.png
Mappa di localizzazione: Polinesia francese
Amanu
Location French Polynesia.png

[senza fonte]

voci di isole della Francia presenti su Wikipedia

Amanu (anche Timanu o Karereè) è un atollo nell'arcipelago delle isole Tuamotu nella Polinesia francese.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Si trova 900 km a est di Tahiti e 15 km a nord di Hao. L'atollo misura 29 km di lunghezza (da nord-est a sud-ovest) e 10 km di larghezza, ma presenta solamente 9,6 km² di superfici emerse. Il resto è costituito da una frande laguna centrale, la cui superficie ricopre 240 km². Ci sono due bocche navigabili per accedervi.

Amanu contava nel 2002 un totale di 162 abitanti. Il principale villaggio è Ikitake. Da un punto di vista amministrativo si trova nel comune di Hao.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo europeo ad arrivare sull'atollo di Amanu fu il navigatore spagnolo Pedro Fernández de Quirós il 12 febbraio 1606, nel suo viaggio attraverso il Pacifico.

L'esploratore russo Fabian Gottlieb von Bellingshausen visitò Amanu nel 1820 a bordo delle navi Mirni e Vostok. Chiamò questo atollo Moller.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole