Amanda Marshall (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amanda Marshall
Artista Amanda Marshall
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 febbraio 1996
Durata 48 min : 23 sec
Dischi 1
Tracce 10
Genere Adult contemporary music
Etichetta Epic
Amanda Marshall - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1999)

Amanda Marshall è l'album di debutto della cantante di genere adult contemporary canadese Amanda Marshall, pubblicato il 15 febbraio 1996 dall'etichetta discografica Epic.

L'album è stato promosso da numerosi singoli: Let It Rain, Birmingham, Fall from Grace, Beautiful Goodbye, Dark Horse, Sitting on Top of the World e Trust Me (This Is Love).

L'album è stato prodotto da David Tyson.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD (Epic 483791 2 / EAN 5099748379122)[1]
  1. Let It Rain – 4:32 (K. Hall)
  2. Birmingham – 5:21 (David Tyson, Gerald O'Brien, Dean McTaggart)
  3. Fall from Grace – 4:20 (M. Jordan, K. Bullard)
  4. Dark Horse – 5:38 (David Tyson, Amanda Marshall, Dean McTaggart)
  5. Beautiful Goodbye – 5:17 (Christopher Ward, David Tyson, Gerald O'Brien, Dean McTaggart)
  6. Sitting on Top of the World – 4:19 (Amanda Marshall)
  7. Last Exit to Eden – 4:23 (David Tyson, Dean McTaggart)
  8. Trust Me (This Is Love) – 4:58 (David Tyson, Dean McTaggart)
  9. Let's Get Lost – 4:13 (Christopher Ward, Amanda Marshall)
  10. Promises – 5:22 (John Capek, M. Jordan)

Durata totale: 48:23

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1996) Posizione raggiunta
Norvegia[1] 1
Canada[2] 4
Paesi Bassi[1] 14
Australia[1] 15
Nuova Zelanda[1] 17
Austria[1] 41
Svizzera[1] 42
Regno Unito[3] 47
Stati Uniti[2] 156

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g Amanda Marshall su italiancharts.com. URL consultato il 25 aprile 2010.
  2. ^ a b Amanda Marshall su allmusic.com. URL consultato il 15 dicembre 2013.
  3. ^ Amanda Marshall su chartstats.com. URL consultato il 25 aprile 2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica