Am I the Enemy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Am I the Enemy
Artista The Red Jumpsuit Apparatus
Tipo album Studio
Pubblicazione 30 agosto 2011
Durata 40 min : 19 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Alternative rock[1][2]
Emo-pop[1]
Post-hardcore[2]
Etichetta Collective Sounds
RED Distribution
Produttore John Feldmann
Registrazione novembre-dicembre 2010
The Red Jumpsuit Apparatus - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2014)
Singoli
  1. Reap
    Pubblicato: 26 aprile 2011
  2. Am I the Enemy
    Pubblicato: 1º luglio 2012

Am I the Enemy è il quarto album studio del gruppo musicale statunitense The Red Jumpsuit Apparatus, pubblicato il 30 agosto 2011 dalla Collective Sounds e dalla RED Distribution[1].

Il primo singolo, Reap, è stato pubblicato il 26 aprile 2011 su iTunes, mentre il brano Dive Too Deep è stato pubblicato in esclusiva sul sito ufficiale di Grammy il 27 luglio 2011[3]. Il 1º luglio 2012 viene estratto come secondo singolo dall'album l'omonimo Am I the Enemy, per cui viene realizzato anche un video ufficiale, diretto da Chris Folkens[4].

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi e musiche di John Feldmann e Ronnie Winter, eccetto dove indicato.

  1. Salvation - 3:35
  2. Reap - 3:22
  3. Wake Me Up - 3:28 (DeStafano, Winter)
  4. Am I the Enemy - 3:18
  5. Dreams - 3:36
  6. Dive Too Deep - 3:29 (Carter, Kitchens, Winter)
  7. Where Are the Heroes - 3:09 (Carter, Feldmann, Griffin, Winter)
  8. Angel in Disguise - 3:43
  9. Don't Lose Hope - 3:25 (Carter, Hodges, Winter)
  10. Fall from Grace - 3:02 (Carter, Kitchens, Winter)
  11. Choke - 2:50 (Carter, Kitchens, Winter)
  12. Reap (Radio Edit) - 3:22
Tracce bonus nell'edizione deluxe su iTunes
  1. Forever Numb - 3:00
  2. You Get Me High - 4:40
  3. Salvation (Lyric Video) - 3:44
  4. Reap (Lyric Video) - 3:30
Traccia fantasma su Amitheenemy.com
  1. Not Like Before - 3:52

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2011) Posizione
massima
Stati Uniti[5] 61
Stati Uniti (alternative)[5] 7
Stati Uniti (digital)[5] 24
Stati Uniti (independent)[5] 6
Stati Uniti (rock)[5] 7

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Am I the Enemy in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ a b The Red Jumpsuit Apparatus to Release "Am I the Enemy" in August
  3. ^ The Red Jumpsuit Apparatus Debut New Single "Dive Too Deep"
  4. ^  "AM I THE ENEMY" Red Jumpsuit Apparatus. YouTube
  5. ^ a b c d e The Red Jumpsuit Apparatus - Chart history, Billboard. URL consultato il 19 maggio 2014.