Alyogyne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Alyogyne
Alyogyne.JPG
Fiore di Alyogyne huegelii
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Malvales
Famiglia Malvaceae
Sottofamiglia Malvoideae
Genere Alyogyne
Alef., 1863
Specie

Alyogyne Alef., 1863 è un genere di piante della famiglia delle Malvaceae che comprende 4 specie riconosciute di arbusti, endemiche dell'Australia, in passato incluse nel genere Hibiscus.
Il nome deriva dalle parole greche alytos (unito, non-diviso) e gyne (femminile), in riferimento allo stilo non diviso, caratteristica questa che distingue questo genere da Hibiscus.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Gli Alyogyne sono arbusti molto ramificati. Su varie parti di queste piante sono presenti peli stellati.
I fiori sono solitari e nascono all'ascella delle foglie, sono larghi e possono essere di vari colori:lilla, malva, viola, blu, bianco o giallo. I petali hanno, molto spesso, una macchia più scura alla base. Alla base del calice vi è un epicalice formato da 4-10 bratteole lineari, saldate alla base. Il vero calice è formato da 5 sepali saldati tra di loro.
Il frutto è una capsula pentaloculare deiscente. I semi sono spesso ricoperti da lanuggine.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il genere Alyogyne è stato eretto da Friedrich Christoph Wilhelm Alefeld nel 1863 per una specie di Hibiscus, Hibiscus hakeifolius che si distingueva dal resto del genere per lo stilo non diviso. Col tempo altre specie prima considerate Hibiscus sono state riclassificate come Alyogyne. La posizione di questo genere è incerta e oltre che col genere Hibiscus in passato è stato associato ai generi Cienfuegosia e Lagunaria. Attualmente sono riconosciute quattro specie, ma il genere sta subendo una revisione che probabilmente lo porterà a un maggior numero di taxa.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Usi[modifica | modifica sorgente]

Alyogyne hakeifolia e Alyogyne huegelii sono coltivate come piante ornamentali anche in Europa e sono conosciute come Hibiscus blu.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]