Alwernia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alwernia
comune
Alwernia – Stemma
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo małopolskie COA.svg Piccola Polonia
Distretto POL powiat chrzanowski COA.svg Chrzanów
Amministrazione
Sindaco Jan Rychlik
Territorio
Coordinate 50°04′N 19°32′E / 50.066667°N 19.533333°E50.066667; 19.533333 (Alwernia)Coordinate: 50°04′N 19°32′E / 50.066667°N 19.533333°E50.066667; 19.533333 (Alwernia)
Altitudine 312 m s.l.m.
Superficie 8,88 km²
Abitanti 3 362 (2008)
Densità 378,6 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso (+48) 12
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Alwernia
Sito istituzionale

Alwernia è un comune urbano-rurale della Polonia, situato a 36 km a ovest di Cracovia, nel distretto di Chrzanów del voivodato della Piccola Polonia. Prima del 1999, la città ha fatto parte del voivodato di Cracovia. Alwernia è la sede di grandi laboratori chimici ed è un grande centro per il turismo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il nome della città viene da quello della città toscana di La Verna (in latino Alvernia), luogo di eremitaggio dei francescani. Ad Alwernia fu costruito un monastero dell'ordine di San Bernardo tra il 1625 e il 1656. La chiesa risale al periodo 1630-1676.

Sotto il monastero iniziò a svilupparsi un mercato: nel 1796 Alwernia era conosciuta per essere un (piccolo) centro commerciale e amministrativo.

Nel 1926 furono stabiliti della parte sud della città dei laboratori di chimica; oggi questi centri rappresentano la maggior fonte di occupazione per i cittadini di Alwernia. Il paesaggio ameno e la vicinanza alla città di Cracovia portarono alla crescita della città, alla quale nel 1993 fu garantito pieno diritto civico.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia