Alvise De Vidi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alvise De Vidi
Alvise De Vidi.jpg
De Vidi premiato dal presidente Carlo Azeglio Ciampi.
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Atletica leggera paralimpica Athletics - Paralympic pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 200 m, 400 m, 800 m, 1 500 m, maratona
Categoria T51
Squadra ASPEA Padova
Carriera
Nazionale
1992 - Italia Italia
Palmarès
Giochi paralimpici 6 3 3
Mondiali paralimpici 2 4 2
Europei paralimpici 1 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Nuoto paralimpico Swimming - Paralympic pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 25 m farfalla
Palmarès
Giochi paralimpici 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Alvise De Vidi (San Biagio di Callalta, 30 aprile 1966) è un atleta paralimpico e nuotatore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gareggia sulla sedia a rotelle dopo un tuffo sbagliato che lo ha reso tetraplegico. È un atleta versatile, che si cimenta su distanze che variano dai 200 metri alla maratona; ha vinto anche un oro paralimpico nel nuoto.

Ha partecipato a 6 edizioni delle Paralimpiadi, vincendo 14 medaglie.

Nella cerimonia di apertura dei IX Giochi Paralimpici invernali di Torino 2006, ha portato nello stadio la bandiera italiana, consegnandola poi ad un drappello di militari che ha eseguito l'alzabandiera.

È capitano della nazionale italiana di wheelchair rugby.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Atletica leggera[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1992 Giochi paralimpici Spagna Barcellona 800 metri T50 Bronzo Bronzo 2'50"1
1996 Giochi paralimpici Stati Uniti Atlanta 1500 metri T50 Argento Argento 5'09"8
400 metri T50 Oro Oro 1'22"16
800 metri T50 Oro Oro 2'46"34
1998 Mondiali paralimpici Regno Unito Birmingham 200 metri T51 Bronzo Bronzo 45"81
400 metri T51 Argento Argento 1'30"64
800 metri T51 Argento Argento 3'06"66
Maratona T51 Argento Argento 3h10'14"
2000 Giochi paralimpici Australia Sydney 200 metri T51 Bronzo Bronzo 44"03
400 metri T51 Argento Argento 1'26"14
800 metri T51 Oro Oro 2'53"74
Maratona T51 Oro Oro 2h47'34"
1500 metri T51 Oro Oro 5'13"43
2002 Mondiali paralimpici Francia Lilla 400 metri T51 Bronzo Bronzo 1'36"54
800 metri T51 Oro Oro 3'11"35
Maratona T51 Oro Oro 2h38'59"
1500 metri T51 Argento Argento 5'54"37
2003 Europei paralimpici 1500 metri T51 Oro Oro
400 metri T51 Argento Argento
800 metri T51 Bronzo Bronzo
2004 Giochi paralimpici Grecia Atene 200 metri T51 Bronzo Bronzo 40"3
Maratona T51 Oro Oro 2h53'38"
2012 Giochi paralimpici Regno Unito Londra 100 metri T51 Argento Argento 22"60

Nuoto[modifica | modifica sorgente]

  • Paralimpiadi:
    • Seul 1988: oro 25 m farfalla, bronzo staffetta 4x100;

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana
— Roma, 27 dicembre 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]