Altoids

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Altoids
Altoid and tin.JPG
Categoria dolci
Tipo mentine
Marca Altoids
Anno di creazione 1780
Nazione Regno Unito/USA
Slogan The Original Celebrated Curiously Strong Peppermints

Altoids è una nota marca di mentine in circolazione da più di 200 anni. Le mentine Altoids sono pastiglie di menta piperita più forti delle mentine comuni e sono state prodotte per la prima volta dalla Smith & Company in Gran Bretagna nel 1780. [1] Il marchio è attualmente di proprietà della Wrigley, una azienda di gomme da masticare.
Le mentine Altoids sono famose tanto per il loro sapore quanto per la loro confezione, un barattolino rettangolare in latta. Sono la marca di mentine più famosa e apprezzata in America. [2]

La storia delle Altoids[modifica | modifica wikitesto]

Creazione[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine del 1780, in Inghilterra, Smith Kendon, il fondatore di una piccola società dolciaria chiamata Smith & Company, inventò la ricetta di un nuovo prodotto che venne chiamato Altoids. Erano mentine inizialmente create per curare dolori di mal di stomaco e disturbi intestinali. [3]

Arrivo in America[modifica | modifica wikitesto]

Le Altoids arrivarono per la prima volta negli Stati Uniti nel 1918. [3] Lo slogan pubblicitario recitava “Le originali e celebrate mentine curiosamente forti” e affermava che le mentine potevano combattere i dolori di stomaco. [4] La loro "forza curiosa" era infatti attribuita all’abbondante presenza nelle mentine di olio di menta piperita reale, come prescritto nella ricetta originale. Ben presto le Altoids vennero usate dai consumatori per combattere l’alito cattivo e da allora il prodotto iniziò ad essere commercializzato come cura per problemi di alitosi.

Cambio di proprietà[modifica | modifica wikitesto]

Il marchio Altoids è passato di proprietario in proprietario nel corso del tempo.

A metà dell'Ottocento l’azienda ideatrice del prodotto, la Smith & Company, venne fusa con la Callard & Browser, una famosa pasticceria inglese fondata nel 1837. [4]

Nel 1982 la Callard & Browser venne venduta alla Terry’s of York, produttrice di cioccolato e dolciumi in Inghilterra. [4]

Nel 1993 la Terry’s of York fu rilevata dalla compagnia di tabacco Kraft/Philip Morris e così anche il marchio Altoids. [4]

Nel 2004 la compagnia di gomme da masticare Wrigley of Chicago ha comprato il marchio Altoids dalla Kraft per 1,5 miliardi di dollari. [4]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente le mentine Altoids venivano prodotte a Bridgend, Galles. L’attuale azienda proprietaria Wrigley ha spostato la produzione delle mentine dalla Gran Bretagna allo stabilimento di Chattanooga, TN, a partire dal 2007, poiché gli Stati Uniti sono il paese dove vengono maggiormente vendute le Altoids. [4]

Le gomme da masticare Altoids vengono invece prodotte in Italia. [5]

Confezione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente le mentine Altoids erano confezionate in piccole scatoline di cartone rettangolari. [3] Solo a partire dal 1920 iniziarono ad essere vendute negli attuali famosi contenitori di latta, una decisione presa dalla compagnia per evitare schiacciamenti o involontarie fuoriuscite da tasche e borse. [3]

Il materiale utilizzato per la confezione delle Altoids è uno dei materiali più riciclabili usati nella fabbricazione di prodotti confezionati. [3] Al giorno d’oggi le confezioni di latta vuote delle mentine Altoids sono un accessorio di tendenza che può essere riutilizzato per un numero illimitato di scopi. [3] Alcune persone riempiono le confezioni vuote di bende e garze e le riutilizzano come kit medici di emergenza, altre le riempiono con tabacco o addirittura droghe illegali. Alcune confezioni sono state trasformate in MP3, radio amatoriali, macchine fotografiche semplici, scatole ricordo, pacchetti regalo decorati, kit da cucito e persino fornelli da campeggio di emergenza. [1]

Varietà[modifica | modifica wikitesto]

Callard and Bowser ha usato il nome Altoids anche per altri prodotti. [5] Il suo prodotto più conosciuto rimane la mentina originale al sapore di menta pipertita, ma si sono aggiunte col tempo altre varietà di gusti che hanno reso popolare il marchio Altoids. [5]

La prima varietà, Wintergreen, un tipo di pianta, fu introdotta nel 1997. [2] Da allora seguirono l’aggiunta dei gusti menta verde, cannella e crema di menta e di mentine senza zucchero.

Dal 2001 diventa disponibile la popolare edizione di San Valentino delle Altoids, “Love Tins”. [2]

Dal 2002 sotto il marchio Altoids vengono commercializzate nella stessa confezione di latta non solo mentine, ma anche caramelle in diversi gusti quali mela, lampone, mango, frutto della passione.

Dal 2003 entrano a far parte del marchio anche le gomme da masticare. Nel dicembre dello stesso anno vengono introdotte anche le gomme da masticare senza zucchero. [2]

Nel 2007 le mentine Altoids sono disponibili anche sotto forma di cioccolato fondente. [3]

Nell’ottobre 2009 tra le mentine viene introdotto il nuovo sapore di Miele. [2]

Nel marzo del 2010 sono introdotte versioni di mentine Altoids in misura più piccola. [2]

Altoids negli altri paesi[modifica | modifica wikitesto]

Le Altoids sono vendute anche in altri paesi al di fuori degli Stati Uniti, quali Canada, Germania, Sud America, Corea del Sud e Gran Bretagna. [3]

Altoids in Italia[modifica | modifica wikitesto]

In Italia i prodotti Altoids rimangono tuttora non commercializzati, nonostante le gomme da masticare vengano prodotte in Italia. [5]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Non è conosciuto il motivo per cui sono state chiamate Altoids. La compagnia attribuiva il suffisso “oids” a tutti i suoi prodotti che avevano un fine medico, ma il perché venne aggiunto il prefisso “alt” rimane sconosciuto. [3]
  • Non sono mai stati riscontrati dei benefici medici nelle mentine Altoids. Le mentine donano un alito fresco ma non curano definitivamente l’alito cattivo dovuto a problemi di stomaco come inizialmente veniva promesso. [3]
  • Le Altoids sono famose anche per essere spesso usate dagli attori hollywoodiani prima di filmare scene che coinvolgono baci. [3]
  • Uno dei lati negativi riscontrato nelle mentine Altoids è il fatto che lasciano un leggero strato di polverina sulle dita che si può facilmente attaccare ai vestiti.
  • Tre mentine Altoids contengono 10 calorie. Una mentina senza zucchero contiene 0,5 calorie. [3]
  • Lo Slogan pubblicitario in lingua originale recita: "The Original Celebrated Curiously Strong Peppermints".
  • In un'intervista Harrison Ford dichiara di essere Altoids-dipendente e di chiamarle le Altoids "acting pills", pillole di scena. [6]
  • Il prodotto viene usato anche da altre star quali Whitney Cummings, Kevin Rudolf, Cheryl Burke, Jessica Stroup. [7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b articolo Yahoo
  2. ^ a b c d e f Wrigley sito ufficiale
  3. ^ a b c d e f g h i j k l Altoids sito ufficiale
  4. ^ a b c d e f articolo eHow
  5. ^ a b c d voce encyclopedia
  6. ^ Citazione
  7. ^ Sito Hollywoodlife

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]