Alpi di Livigno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpi di Livigno
Continente Europa
Stati Italia Italia
Svizzera Svizzera
Catena principale Alpi Retiche occidentali (nelle Alpi)
Cima più elevata Cima Piazzi (3.439 m s.l.m)
Massicci principali Catena Languard-Quattervals
Catena Piazzi-Paradisino

Le Alpi di Livigno (in tedesco Livigno Alpen) sono un gruppo montuoso[1] delle Alpi Retiche occidentali.

Interessano l'Italia (Regione Lombardia) e la Svizzera (Canton Grigioni).

Prendono il nome dal comune di Livigno, località intorno alla quale sono collocate.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Le Alpi di Livigno secondo l'AVE sono individuate dal numero 67.

La Partizione delle Alpi le vedeva come appartenenti alla sezione n. 11: Alpi Retiche.

L'AVE le considera come il gruppo n. 67 (su 75) nelle Alpi Orientali.

La SOIUSA le vede come sottosezione alpina e vi attribuisce la seguente classificazione:

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Confinano:

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Passo del Bernina, Val Bernina, alta Engadina, torrente Spöl, Lago del Gallo, Passo d'Alpisella, Val Alpisella, Valle di Fraele, alta Valtellina, Val Poschiavo.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Le Alpi di Livigno sono a loro volta suddivise in due supergruppi e quattro gruppi[2]:

  • Catena Languard-Quattervals (A)
    • Gruppo del Piz Languard i.s.a. (A.1)
      • Costiera Piz Campasc-Piz Minor (A.1.a)
      • Gruppo del Piz Languard p.d. (A.1.b)
      • Gruppo del Piz Vadret (A.1.c)
      • Gruppo Cotschen-Leverone-Campacci (A.1.d)
    • Gruppo del Piz Quattervals i.s.a. (A.2)
      • Gruppo del Pizzo Casana (A.2.a)
      • Gruppo del Piz Quattervals p.d. (A.2.b)
      • Gruppo del Piz Diavel (A.2.c)
  • Catena Piazzi-Paradisino (B)
    • Gruppo del Piz Paradisino i.s.a. (B.3)
      • Gruppo del Piz Paradisino p.d. (B.3.a)
      • Gruppo Pizzo Filone-Monte Foscagno (B.3.b)
    • Gruppo dei Piazzi i.s.a. (B.4)
      • Gruppo Lago Spalmo-Saoseo (B.4.a)
      • Costiera Grandi Rossi-Piz Trevisina (B.4.b)
      • Gruppo della Cima de' Piazzi p.d. (B.4.c).

I due supergruppi sono separati dalla Forcola di Livigno e dalla Valle di Livigno. La Catena Languard-Quattervals raccoglie la parte nord-occidentale delle Alpi di Livigno mentre la Catena Piazzi-Paradisino quella sud-orientale.

Vette[modifica | modifica wikitesto]

Le vette principali delle Alpi di Livigno sono:

  • Cima Piazzi, 3439 m
  • Cima Viola, 3374 m
  • Pizzo Paradisino, 3302 m
  • Cima Lago Spalmo, 3291 m
  • Pizzo Dosdè, 3280 m
  • Scima da Saoseo, 3264 m
  • Piz Languard, 3262 m
  • Corno di Dosdè, 3232 m
  • Piz Vadret, 3199 m
  • Piz Albris, 3166 m
  • Piz Quattervals, 3165 m
  • Piz Muragl, 3157 m
  • Piz Prüna, 3153 m
  • Sasso di Conca, 3150 m
  • Cime di Redasco, 3139 m
  • Pizzo Filone, 3133 m
  • Corna di Capra, 3133 m
  • Piz d'Esan, 3127 m
  • Piz da l'Acqua, 3126 m
  • Munt Cotschen, 3104 m
  • Piz la Stretta, 3104 m
  • Piz Serra, 3095 m
  • Pizzo Zembrasca, 3089 m
  • Monte Forcellina, 3087 m
  • Piz Sena, 3075 m
  • Piz Chaschauna, 3071 m
  • Pizzo Coppetto, 3066 m
  • Piz dal Diavel, 3062 m
  • Monte Foscagno, 3058 m
  • Piz Lavirun, 3053 m
  • Monte Foscagno, 3051 m
  • Piz Minor, 3050 m
  • Pizzo del Teo, 3049 m
  • Piz Saliente, 3048 m
  • Monte Vago, 3039 m
  • Corno di San Colombano, 3022 m
  • Piz Campàccio, 3007 m
  • Piz Trevisina, 2823 m
  • Piz Campasc, 2.598 m

Valichi[modifica | modifica wikitesto]

I valichi principali che interessano le Alpi di Livigno sono:

nome da - a tipo altezza (m)
Passo di Dosde dalla Val Grosina alla Val Viola Bormina sentiero 2850
Passo di Sacco da Grosio alla strada del Bernina sentiero 2751
Passo di Chaschauna da S-chanf a Livigno sentiero 2694
Passo di Val Viola da Bormio alla strada del Bernina sentiero 2431
Passo Bernina da Pontresina a Tirano strada 2330
Forcola di Livigno da Livigno a Poschiavo strada 2315
Passo di Verva da Bormio a Grosio sentiero 2314
Passo del Foscagno da Valdidentro a Livigno strada 2292
Passo d'Alpisella da Livigno alla Valle di Fraele sentiero 2285
Passo d'Eira da Livigno a Trepalle strada 2209

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

I principali rifugi delle Alpi di Livigno sono:

  • Georgy Hutte - 3.200 m
  • Rifugio Dosdè - 2.824 m
  • Rifugio Viola - 2.314 m
  • Rifugio Alpe Campo - 2.070 m
  • Rifugio Falk Enrico - 2.005 m
  • Chamanna Cluozza - 1.882 m
  • Chamanna Varüsch - 1.734 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La voce segue le definizioni della SOIUSA se non diversamente specificato.
  2. ^ Tra parentesi sono riportati i codici SOIUSA dei supergruppi, gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]