Alpi Urane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpi Urane
Alpi Urane
Il Dammastock, la vetta più alta del gruppo
Continente Europa
Stati Svizzera Svizzera
Catena principale Alpi Bernesi (nelle Alpi)
Cima più elevata Dammastock (3.630 m s.l.m)

Le Alpi Urane (in tedesco Urner Alpen) sono un gruppo montuoso delle Alpi Occidentali[1]. Si trovano a cavallo dei cantoni svizzeri Vallese, Berna, Uri, Obvaldo, Nidvaldo e Lucerna.

Annoverano tra i loro massicci anche la parte settentrionale del Massiccio del San Gottardo.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Le Alpi Urane comunemente non sono viste come gruppo alpino a sé stante. Nella tradizionale suddivisione delle Alpi Svizzere, utilizzata dal Club Alpino Svizzero, fanno parte della sezione Alpi Svizzere Centrali. Nella tradizionale Partizione delle Alpi, introdotta in Italia nel 1926, sono un gruppo della sezione Alpi Bernesi. Anche nella Suddivisione Orografica Internazionale Unificata del Sistema Alpino (SOIUSA) sono viste come una sottosezione delle Alpi Bernesi.

Delimitazioni[modifica | modifica sorgente]

Collocazione delle Alpi Urane nelle Alpi Centrali.

Confinano:

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Passo della Furka, Gletsch (frazione di Oberwald), Passo del Grimsel, fiume Aar, Innertkirchen, Gental, Jochpass, Engelberg, Rot Grätli, Isenthal, Altdorf, fiume Reuss, Andermatt, Passo della Furka.

Suddivisione[modifica | modifica sorgente]

Classificazione della SOIUSA

Secondo la SOIUSA le Alpi Urane sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

Sempre secondo la classificazione SOIUSA, le Alpi Urane si suddividono in due supergruppi, quattro gruppi e quattordici sottogruppi[2]:

  • Catena del Dammastock-Sustenhorn (A)
    • Gruppo del Dammastock (A.1)
      • Catena del Galenstock (A.1.a)
      • Catena del Dammastock (A.1.b)
      • Catena Gletschhorn-Schöllenen (A.1.c)
      • Catena del Tierberg (A.1.d)
      • Catena Gelmerhörner-Tieralplistock (A.1.e)
    • Gruppo del Sustenhorn (A.2)
      • Catena Sustenhorn-Berseeschijen (A.2.a)
      • Catena del Fleckistock (A.2.b)
      • Salbitschijen(A.2.c)
  • Catena del Titlis-Urirostock (B)
    • Gruppo del Titlis-Spannort (B.3)
      • Catena Fünffingerstöck-Wendenhorn (B.3.a)
      • Catena Grassen-Spannort (B.3.b)
      • Catena Tällistock-Titlis (B.3.c)
      • Hoch Sewen (B.3.d)
      • Catena Krönten-Mäntliser (B.3.e)
      • Catena dello Schlossberg (B.3.f)
    • Gruppo dell'Urirostock (B.4).

I due supergruppi sono separati dal Passo del Susten; la Catena del Dammastock-Sustenhorn si trova a sud del passo e la Catena del Titlis-Urirostock a nord.

Principali vette[modifica | modifica sorgente]

Le principali vette delle Alpi urane sono:

  • 1. Dammastock, 3630 m
  • 2. Schneestock, 3608 m
  • 3. Rhonestock, 3596 m
  • 4. Galenstock, 3583 m
  • 5. Eggstock, 3583 m
  • 6. Tiefenstock, 3515 m
  • 7. Sustenhorn, 3504 m
  • 8. Hinter Tierberg, 3447 m
  • 9. Gwächtenhorn, 3420 m
  • 10. Mittlerer Tierberg, 3418 m
  • 11. Fleckistock, 3416 m
  • 12. Maasplanggstock, 3401 m
  • 13. Wysse Nollen, 3398 m
  • 14. Diechterhorn, 3389 m
  • 15. Tieralplistock, 3382 m
  • 16. Chli Sustenhorn, 3318 m
  • 17. Vorderes Sustenlimihorn, 3316 m
  • 18. Stucklistock, 3308 m
  • 19. Gletschhorn, 3305 m
  • 20. Titlis, 3238 m
  • 21. Rorspitzli, 3220 m
  • 22. Sidelenhorn, 3217 m
  • 23. Gwächtenhorn, 3214 m
  • 24. Brunnenstock, 3210 m
  • 25. Chüeplanggenstock, 3207 m
  • 26. Gross Bielenhorn, 3207 m
  • 27. Voralphorn, 3203 m
  • 28. Winterstock, 3203 m
  • 29. Chelenalphorn, 3202 m
  • 30. Gross Griessenhorn, 3202 m
  • 31. Gross Spannort, 3198 m
  • 32. Hinteres Sustenlimihorn, 3194 m
  • 33. Gärstenhörner, 3189 m
  • 34. Limistock, 3189 m
  • 35. Tällistock, 3185 m
  • 36. Rotstock, 3183 m
  • 37. Hoch Horefellistock, 3175 m
  • 38. Gross Furkahorn, 3169 m
  • 39. Winterberg, 3167 m
  • 40. Chli Spannort, 3140 m
  • 41. Hinter Schloss (Schlossberg), 3132 m
  • 42. Steinhüshorn, 3121 m
  • 43. Chilchlistock, 3114 m
  • 44. Krönten, 3107 m
  • 45. Hintere Gelmerhörner, 3100 m
  • 46. Vorder Tierberg, 3091 m
  • 47. Zwächten, 3078 m
  • 48. Lochberg, 3074 m
  • 49. Müeterlishorn, 3066 m
  • 50. Wendenstöcke, 3042 m
  • 51. Blauberg, 3039 m
  • 52. Triftstöckli, 3035 m
  • 53. Klein Titlis, 3028 m
  • 54. Klein Furkahorn, 3026 m
  • 55. Wendenhorn, 3023 m
  • 56. Spitzli, 3011 m
  • 57. Bächenstock, 3008 m
  • 58. Reissend Nollen, 3003 m

Geologia[modifica | modifica sorgente]

La parte meridionale del massiccio, la più elevata, è costituita essenzialmente da rocce cristalline autoctone, principalmente graniti, anfiboliti, gneiss e ardesie; localmente vi si trovano sedimenti di calcare.

Nella parte nord queste rocce lasciano il posto a rocce sedimentarie.

Rifugi alpini[modifica | modifica sorgente]

Alcuni dei rifugi che si trovano nelle Alpi Urane sono:

Stazioni invernali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La voce, se non dove è diversamente specificato, segue le definizioni della SOIUSA.
  2. ^ Tra parentesi sono indicati i codici SOIUSA dei supergruppi, gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.