Alpha Ethniki 1959-1960

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpha Ethniki 1959-1960
Competizione Alpha Ethniki
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore EPO
Date dal 25 ottobre 1959
al 31 luglio 1960
Luogo Grecia Grecia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Panathinaïkos Panathinaïkos
(4º titolo)
Retrocessioni Bianco e Azzurro.png Nikea
600px Rosso Nero e Giallo.png Pankorinthiakos
600px Giallo e Blu.svg Megas Alexandros Katerini
Statistiche
Miglior marcatore Grecia Kostas Nestoridis (33)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1958-1959 1960-1961 Right arrow.svg

L'Alpha Ethniki 1959-1960 fu la 24a edizione della massima serie del campionato di calcio greco, conclusa con la vittoria del Panathinaikos, al suo quarto titolo.

Capocannoniere del torneo fu Kostas Nestoridis (AEK Atene), con 33 reti.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Fu la prima edizione del campionato a girone unico.

Le squadre partecipanti furono 16 e disputarono un girone di andata e ritorno per un totale di 30 partite con le ultime tre retrocesse in Beta Ethniki.

Il punteggio prevedeva tre punti per la vittoria, due per il pareggio e uno per la sconfitta.

La squadra campione fu ammessa alla Coppa dei Campioni 1960-1961.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stadio Stagione 1958-1959
AEK Atene AEK Atene Atene
Apollon Apollon Kalamaria Kalamaria
Apollon Smyrnis Apollon Smyrnis Atene Fase regionale
Aris Salonicco Aris Salonicco Salonicco
Doxa Drama Doxa Drama Drama
Ethnikos Pireo Ethnikos Pireo Pireo
Iraklis Iraklis Salonicco Fase regionale
600px Giallo e Blu.svg Megas Alexandros Katerini Katerini Fase regionale
Bianco e Azzurro.png Nikea Nikea Fase regionale
Olympiakos Olympiakos Pireo Campione di Grecia
Panathinaïkos Panathinaïkos Atene
Panegialios Panegialios Egio 10°
Paniōnios Paniōnios Nea Smyrni Fase regionale
600px Rosso Nero e Giallo.png Pankorinthiakos Corinto Fase regionale
PAOK Salonicco PAOK Salonicco Salonicco
Proodeftiki Proodeftiki Korydallos Fase regionale

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Greece.svgCoppacampioni.png 1. Panathinaïkos Panathinaïkos 79 30 22 5 3 59 20 +39
2. AEK Atene AEK Atene 79 30 21 7 2 72 27 +45
3. Olympiakos Olympiakos 70 30 16 8 6 52 24 +28
4. Apollon Smyrnis Apollon Smyrnis 66 30 13 10 7 52 33 +19
5. Paniōnios Paniōnios 64 30 14 6 10 46 31 +15
6. Doxa Drama Doxa Drama 60 30 11 8 11 47 41 +6
7. PAOK Salonicco PAOK Salonicco 59 30 10 9 11 32 32 0
8. Aris Salonicco Aris Salonicco 59 30 10 9 11 31 35 -4
9. Proodeftiki Proodeftiki 58 30 10 8 12 34 36 -2
10. Iraklis Iraklis 58 30 9 10 11 29 34 -5
11. Apollon Apollon Kalamaria 56 30 7 12 11 31 39 -8
12. Ethnikos Pireo Ethnikos Pireo 56 30 8 10 12 34 46 -12
13. Panegialios Panegialios 55 30 9 7 14 26 43 -17
1downarrow red.png 14. 600px Rosso Nero e Giallo.png Pankorinthiakos 55 30 9 7 14 27 45 -18
1downarrow red.png 15. 600px Giallo e Blu.svg Megas Alexandros Katerini 47 30 4 9 17 27 60 -33
1downarrow red.png 16. Bianco e Azzurro.png Nikea 39 30 2 5 23 20 73 -53

Legenda:

      Campione di Grecia
      Retrocesso in Beta Ethniki

Note:

Tre punti a vittoria, due a pareggio, uno a sconfitta.

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Panathinaikos e AEK terminarono il campionato a pari punti e disputarono lo spareggio in gara unica per l'assegnazione del titolo.

Atene Panathinaïkos Panathinaïkos 2 – 1 AEK Atene AEK Atene

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Panathinaikos Campione di Grecia 1959-60 e qualificato alla Coppa dei Campioni
  • Olympiakos Vince la Coppa di Grecia
  • Pankorinthiakos, Megas Alexandros Katerini e AE Nikaia retrocesse in Beta Ethniki.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]