Alonso de Contreras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alonso de Guillén Contreras (Madrid, 6 gennaio 15821641) è stato un militare, avventuriero e scrittore spagnolo.

Fu soldato in Italia, nelle Fiandre e nelle Antille, corsaro nel Mar Mediterraneo e governatore, per un certo periodo, dell'isola di Pantelleria, fu amico di Félix Lope de Vega, che gli dedicò la sua commedia El rey sin reino.

Fu forse per incoraggiamento di Lope che Contreras si dedicò alla stesura delle proprie memorie (Vida del capitán Contreras), iniziate nel 1630 e terminate a Palermo nel 1633. Rimaste in manoscritto per quasi tre secoli, furono pubblicate nel 1900 e rivalutate nel 1943 da José Ortega y Gasset, che ne mise in luce l'importanza di documento storico, oltre alla vivacità della narrazione, che l'imperizia letteraria del narratore rende soltanto più autentica. Controllo di autorità VIAF: 113374154 LCCN: n79149025

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie