Almas Tower

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 25°N 55°E / 25°N 55°E25; 55

Almas Tower
Ubicazione
Stato Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Località Dubai
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 2005-2009
Altezza Antenna/guglia: 363,07 m
Ultimo piano: 279.30 m
Piani 74 (di cui 5 interrati)
Area calpestabile 160000
Realizzazione
Architetto Atkins Middle East
Appaltatore Nakheel Properties
Costruttore Taisei Corporation
Proprietario Dubai Multi Commodities Centre (DMCC)
 

L'Almas Tower è un grattacielo di Dubai negli Emirati Arabi Uniti. La costruzione dell'edificio è iniziata nel primi mesi del 2005 ed è stata completata nel 2009 con l'installazione degli ultimi pannelli di rivestimento in cima alla torre. L'edificio superò i 360 metri nel 2008, diventando il terzo edificio più alto in Dubai, dopo l'Emirates Park Towers e il Burj Khalifa. L'Almas Tower dispone di 74 piani, 70 dei quali sono dedicati ad attività commerciali i restania quattro sono di servizio.

La torre si trova su un'isola artificiale appositamente costruita, nel centro della JLT Free Zone ed è il più alto edificio del distretto. È stato progettato da Atkins Middle East, che ha progettato la maggior parte degli edificidella JLT Free Zone. La torre è stata costruita dalla giapponese Taisei Corporation in una joint venture con ACC (Arabian Construction Co.) vincendo l'appalto promosso da Nakheel Properties il 16 luglio 2005.

Dubai Multi Commodities Centre (DMCC), la società proprietaria della torre, fu il primo occupante dello stabile trasferendovi i propri uffici insieme al Dubai Diamond Exchange. All'interno dell'edificio vi sono anche il Dubai Gems Club, il Dubai Pearl Exchange, gli uffici della Kimberley Process Certifications e l'accesso a numerose agenzie portavalori come Brinks and Transguard. All'interno del grattacielo vengono lavorati, tagliati e venduti diamanti e per questo sono installati i più moderni ed efficienti sistemi di sicurezza.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura