Allen Leech

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Allen Leech nel 2011.

Allen Leech, conosciuto all'inizio della carriera come Alan Leech (Killiney, 18 maggio 1981), è un attore irlandese, conosciuto per il ruolo di Tom Branson nella serie televisiva inglese Downton Abbey.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Killiney, nella contea di Dublino, da David, amministratore delegato di una società informatica, e Kay Leech, casalinga[1], è il terzo di quattro figli[2]: ha un fratello maggiore, Greg, una sorella maggiore, Ali, e un fratello minore, Simon[3].

Durante gli anni di scuola al St Michael's College di Dublino[1] subì il bullismo degli altri compagni per il fatto di essere sovrappeso e per questo ha affermato di essere diventato timido e introverso, fino a quando a 11 anni si avvicinò alla recitazione, grazie al ruolo de Il leone codardo nella recita scolastica Il meraviglioso mago di Oz[2]. Il teatro divenne quindi il principale interesse durante l'adolescenza, fino ad ottenere un ruolo minore nel 1998 nella produzione teatrale di Un tram che si chiama Desiderio per una compagnia di Newcastle[4].

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Premi e candidature[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Marianne MacDonald, Rome Sweet Rome, The Evening Standard, 22 luglio 2007. URL consultato il 12 novembre 2012.
  2. ^ a b (EN) Lee Randall, Interview: Allen Leech on the return of Downton Abbey, The Scotsman, 15 settembre 2012. URL consultato il 4 giugno 2013.
  3. ^ (EN) Laura Butler, 'Downton' star Allen loves his role as rebellious Irishman, Irish Independent, 3 novembre 2012. URL consultato il 4 giugno 2013.
  4. ^ (EN) Matt Wolf, A Streetcar Named Desire, Variety.com, 18 maggio 1998.
    « I was the gentleman caller to Frances McDormand's Blanche Dubois. The Coen brothers were walking backstage, and me a naive 16-year-old. »

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 262434534 LCCN: no2010024139