Alla Kušnir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alla Kushnir (Hoogovens, 1976)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Alla Šulimovna Kušnir (rus. Алла Шулимовна Кушнир, ebr. אלה קושניר; Mosca, 11 agosto 1941Tel Aviv, 2 agosto 2013) è stata una scacchista israeliana di origine sovietica.

Disputò tre match per il titolo mondiale femminile con la detentrice Nona Gaprindashvili:

  • 1965: perse a Riga (+3 –7 =3)
  • 1969: perse a Tbilisi-Mosca (+2 –6 =5)
  • 1972: perse a Riga (+4 –5 =7)

Partecipò a tre olimpiadi degli scacchi, nel 1969 e 1972 con l'URSS, nel 1976 con Israele. Vinse sei medaglie d'oro, tre di squadra e tre individuali.[1]

Nel 1973 si sposò ed emigrò in Israele.

Nel 1976 ottenne il titolo di Grande Maestro Femminile.

Altri risultati della sua carriera furono i seguenti:

Nel 1978 raggiunse la finale del torneo dei candidati femminile, ma perse contro Maia Chiburdanidze.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda partecipazioni olimpiche su Olimpbase

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]