All the Love You Cannes!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
All the Love You Cannes!
Titolo originale All the Love You Cannes!
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti, Francia
Anno 2002
Durata 108 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Gabriel Friedman, Lloyd Kaufman, Sean McGrath
Soggetto Gabriel Friedman, Lloyd Kaufman, Sean McGrath
Sceneggiatura Gabriel Friedman, Lloyd Kaufman, Sean McGrath
Produttore Gabriel Friedman, Lloyd Kaufman, Sean McGrath, Michael Herz
Casa di produzione Troma
Fotografia Mark Colegrove, Lloyd Kaufman
Montaggio Sean McGrath
Interpreti e personaggi

All the Love You Cannes! è un documentario del 2002, co-diretto da Gabriel Friedman, Lloyd Kaufman e Sean McGrath, prodotto dalla Troma.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il documentario mostra l'annuale parata della Troma sul tappeto rosso del Festival di Cannes, mettendo in scena ragazze prosperose, uomini grassi nudi, punkabbestia che vomitano, e intervistando registi quali Quentin Tarantino, Claude Chabrol e Roger Corman.

Critiche[modifica | modifica sorgente]

Il documentario è stato definito dalla rivista Variety «di un'anarchia folle»,[1] mentre per la rivista Nocturno «All the Love You Cannes! è un utile viaggio alla scoperta dei retroscena meno conosciuti del festival più famoso del mondo. Un reality show che è anche una guida di sopravvivenza per le piccole produzioni indipendenti».[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sul sito della Troma. URL consultato il 18 gennaio 2009.
  2. ^ Autori vari, All the Love You Cannes!, in Dossier Nocturno numero 17. Troma Tunes. Storia della casa di produzione più folle del mondo, Milano, Nocturno Cinema, 2003, pag 38.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema