Alistair Brownlee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alistair Brownlee
Alistair Brownlee Paris2011 1.jpg
Dati biografici
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 176 cm
Peso 62 kg
Triathlon Triathlon pictogram.svg
Dati agonistici
Best ranking
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Londra 2012 Élite uomini
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro serie 2011 Élite uomini
Oro serie 2009 Élite uomini
Oro Vancouver 2008 Under 23
Oro Losanna 2006 Junior
Argento Amburgo 2007 Junior
 Mondiali Sprint
Argento Amburgo 2013 Élite uomini
Bronzo Losanna 2011 Élite uomini
 Mondiali duathlon
Argento Gyor 2007 Junior
Argento Corner Brook 2007 Junior
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Oro Pontevedra 2011 Élite uomini
Oro Athlone 2010 Élite uomini
Argento Holten 2009 Élite uomini
Oro Copenaghen 2007 Junior
Bronzo Autun 2006 Junior
Statistiche aggiornate al 5 giugno 2010

Alistair Brownlee (Dewsbury, 23 aprile 1988) è un triatleta britannico. Il 7 agosto 2012 si è laureato campione olimpico di triathlon alle Olimpiadi di Londra 2012.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Alistair Edward Brownlee, nato il 23 aprile 1988 a Dewsbury (Yorkshire), è un podista inglese di fondo, duatleta e triatleta.

Alistair è stato educato alla Bradford Grammar School. Si è laureato in Fisiologia e Sport nel 2009 all'Università di Leeds. Sta, ora, studiando ad un Master in Finanza alla Leeds Metropolitan University.

È stato introdotto al triathlon in giovane età da suo zio, Simon Hearnshaw, assiduo frequentatore delle competizioni di triathlon in Inghilterra. Da junior, è arrivato secondo al Campionato inglese di corsa campestre e ha vinto il titolo di campione regionale dello Yorkshire in diverse occasioni.

È membro del club di triathlon della Leeds Metropolitan University. Ha due fratelli, Edward e Jonathan. Suo fratello minore Jonathan Brownlee è un triatleta che ha vinto i Campionati Europei Juniores ed è arrivato secondo al Campionato del mondo di triathlon, categoria junior, nel 2009.

Alistair Brownlee ha rappresentato nel triathlon la Gran Bretagna alle Olimpiadi di Pechino del 2008, finendo al 12º posto e primo tra i britannici.

Alistair Brownlee ha vinto i Campionati del mondo di triathlon del 2009, arrivando primo a tutte e cinque le gare della stagione ITU World Championship Series in cui ha gareggiato: Madrid, Washington DC, Kitzbuhel, Londra e la Grand Finale di Gold Coast. È divenuto il primo triatleta ad aggiudicarsi i titoli mondiali di Triathlon in tutte e tre le categorie: Élite, Under 23 e Junior.

Nel 2010, dopo un infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi di gara, è tornato a gareggiare nella terza gara della serie dei campionati del mondo di triathlon prevista a Madrid, vincendo davanti all'australiano Courtney Atkinson e allo svizzero Sven Riederer. Ai campionati europei di triathlon di Athlone vince la medaglia d'oro 40" davanti allo spagnolo Javier Gomez, argento, e al francese David Hauss, bronzo.

Titoli[modifica | modifica sorgente]

  • Campione del mondo di triathlon (Élite) - 2009
  • Campione del mondo di triathlon (Under 23) - 2008
  • Campione del mondo di triathlon (Junior) - 2006
  • Campione europeo di triathlon (Junior) - 2007
  • Campione europeo di duathlon (Junior) - 2006

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]