Ali bin Abdullah al-Thani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ali bin Abdullah Al Thani (1892Beirut, 31 agosto 1974) è stato un emiro qatariota, emiro del Qatar dal 20 agosto 1949 al 24 ottobre 1960, quando abdicò in favore del figlio Ahmad bin Ali Al Thani[1].

È morto all'ospedale Barbir di Beirut (Libano) il 31 agosto 1974; il suo corpo è stato poi riportato in Qatar per essere sepolto nel cimitero di Alrayyan.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (Regno Unito)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Shaikh Ali Bin Abdullah Al Thani
Predecessore Emiro del Qatar Successore Emblem of Qatar.svg
Abdullah bin Jassim 1949 - 1960 Ahmad bin Ali