Alhred di Northumbria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alhred, o Alchred (... – ...), regnò sulla Northumbria dal 765 al 774.

Sposò Osgifu, figlia di Oswulf e nipote di Eadberht Eating, o la figlia di Eadberht. Sarebbe stato un discendente di Ida attraverso un figlio di costui di nome Eadric. Æthelwald Moll fu deposto nel 765 e Alhred divenne re. Poco si sa sul suo regno. Fu deposto ed esiliato nel 774. Secondo l'Historia Regum Anglorum di Simeone di Durham fuggì nel regno dei Pitti, dove fu accolto da re Ciniod. Secondo Frank Stenton. Gli successe Æthelred, figlio di Æthelwald Moll. Il figlio di Alhred, Osred, sarebbe salito sul trono in seguito. Un altro suo figlio, Alhmund, sarebbe stato ucciso durante il regno di Eardwulf.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re di Northumbria Successore
Æthelwald Moll 765-774 Æthelred
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie