Algebra di Lie semisemplice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In matematica, un'algebra di Lie si dice semisemplice se è somma diretta di algebre di Lie semplici, ovvero di algebre di Lie \mathfrak g non abeliane e i cui unici ideali sono 0 e \mathfrak g stesso.

Equivalentemente, un'algebra di Lie \mathfrak g è semisemplice se e solo se:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Humphreys, James E. Introduction to Lie Algebras and Representation Theory. Graduate Texts in Mathematics, 9. Springer-Verlag, New York, 1972. ISBN 0-387-90053-5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica