Alfred Noyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfred Noyes

Alfred Noyes (Wolverhampton, 1880Ventnor, 1958) è stato un poeta britannico.

Nato in una famiglia anglicana, nel 1930 si convertì al cattolicesimo.

Poeta fiabesco e alla maniera di Alfred Tennyson, pubblicò nel 1950 Poesie raccolte, opera contenente tutte le sue poesie. Va inoltre ricordato per il dramma Robin Hood (1912) e per l'autobiografia Le parole della memoria (1953).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie