Alfonso di Castro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfonso di Castro
vescovo della Chiesa cattolica
Alfonso de Castro.jpg
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Compostella
Nato nel 1495 a Zamora
Deceduto nel 1558 a Bruxelles

Alfonso di Castro (Zamora, 1495Bruxelles, 1558) è stato un vescovo cattolico e teologo spagnolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Faceva parte dell'ordine dei frati minori, fu consigliere di Carlo V e di Filippo II, si distinse nel concilio di Trento. Grazie alle sue abilità oratorie venne chiamato haeresiomastix (frusta degli eretici). Divenne vescovo di Compostella.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Adversus omnes haereses libri XIV (1535)
  • De iusta haereticorum punitione (1547).

Controllo di autorità VIAF: 54275063 LCCN: n/87/855731