Alfabeto mandaico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'alfabeto mandaico è utilizzato per scrivere la lingua mandaica ed è basato sull'alfabeto aramaico.

The Mandaic alphabet

Il nome mandaico per l'alfabeto è Abagada o Abaga, derivato dai nome delle prime quattro o tre lettere. Si compone di 24 lettere, le 22 lettere aramaiche più due. Tutte le lettere hanno per i Mandei delle proprietà magiche. Avendo arricchito il proprio vocabolario con parole persiane, il mandaico moderno e post-classico ha aggiunto ulteriori quattro lettere all'alfabeto.


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Häberl, C.G. 2006. “Iranian Scripts for Aramaic Languages: The Origin of the Mandaic Script.” Bulletin of the American Schools of Oriental Research 341: 53-62.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]