Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Alfabeto ge'ez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Storia dell'alfabeto

Media età del bronzo XIX secolo a.C.

Meroitico III secolo a.C.
Ogham IV secolo d.C.
Hangŭl 1443 d.C.
Sillabico canadese 1840 d.C.
Zhuyin 1913 d.C.

L'alfabeto ge'ez è l'alfabeto utilizzato per la lingua ge'ez, antica lingua semitica dell'Etiopia. Con alcuni adattamenti questo alfabeto è utilizzato oggi per la lingua amharica, la lingua tigrina, la lingua tigrè, ed altre lingue dell'Etiopia e dell'Eritrea. Al contrario degli alfabeti di altre lingue semitiche più conosciute, si scrive da sinistra verso destra.

Scientificamente parlando, non si tratta di un alfabeto ma di un sistema di scrittura di tipo alfasillabario (o abugida), in quanto le vocali vengono rappresentate modificando le consonanti.

Scrittura[modifica | modifica wikitesto]

  ግዕዝ
Ge'ez
/ä/
ካዕብ
Ka'eb
/u/
ሣልስ
Sals
/i/
ራብዕ
Rabe
/a/ ou //
ኃምስ
Hames
/e/
ሳድስ
Sades
/ə/
ሳብዕ
Sabe
/o/
ሆይ
Hoy
/h/
ላዊ
Lawi
/l/
ሐውት
Hawt
/h/
ማይ
May
/m/
ሠውት
Säwt
/s/
ርእስ
Re'es
/r/
ሳት
Sat
/s/
ሻት
Shat
/ʃ/
ቃፍ
Qaf
/q/
ቤት
Bét
/b/
ታው
Taw
/t/
ኀርም
Harm
/h/
ነሐስ
Nähas
/n/
አልፍ
Alef
/ʔ/
  
  ግዕዝ
Ge'ez
/ä/
ካዕብ
Ka'eb
/u/
ሣልስ
Sals
/i/
ራብዕ
Rabe
/a/ ou //
ኃምስ
Hames
/e/
ሳድስ
Sades
/ə/
ሳብዕ
Sabe
/o/
ካፍ
Kaf
/k/
ወዌ
Wäwé
/w/
ዐይን
Ayn
/ʔʼ/
ዘይ
Zäy
/z/
የመን
Yämän
/y/
ድንት
Dent
/d/
ገምል
Gämel
/g/
ጠይት
Täyt
/t’/
ጰይት
Päyt
/p’/
ጸደይ
Sädäy
/ʦʼ/
ፀጳ
Säpa
/ʦʼ/
አፍ
Af
/f/
ፕሳ
Psa
/p/

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ayele Bekerie, Ethiopic, an African Writing System: its History and Principles, The Red Sea Press, Lawrenceville, NJ, USA and Asmara, Eritrea, 1997, ISBN 1-56902-020-5 (cloth) - ISBN 1-56902-021-3 (pbk).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]