Alexandra Stan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexandra Stan
Alexandra Stan nel 2011
Alexandra Stan nel 2011
Nazionalità Romania Romania
Genere Dance[1]
Eurodance
Dance pop[1]
Musica house
Periodo di attività 2009 – in attività
Album pubblicati 3
Studio 2
Raccolte 1
Sito web

Alexandra Stan (Costanza, 10 giugno 1989) è una cantante rumena.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Alexandra Stan nasce il 10 giugno 1989 a Costanza, in Romania. È iscritta alla facoltà di Economia e Management. Nel 2009 ha pubblicato Energy e la cover di Rihanna Take a Bow. Il suo vero e proprio debutto però arriva quando pubblica "Lollipop" il primo singolo pubblicato nel dicembre 2009. Nel corso del giugno 2010 rilascia il singolo promozionale "Show Me The Way" per le radio italiane, spagnole, rumene e francesi.

Mr. Saxobeat e il successo[modifica | modifica sorgente]

Nel 2010 coproduce con Massimiliano Iacono il singolo Mr. Saxobeat. La canzone ha raggiunto la posizione più alta della Romanian Top 100 il 12 dicembre 2010, diventando il suo primo singolo alla posizione numero uno.[2] Successivamente pubblica Get Back (ASAP) con il suo remix chiamato "Maan Studio Remix",[3] anticipazioni dell'album di debutto Saxobeats, uscito nell'estate 2011.[4]. Nel dicembre 2011 pubblica il quarto ed ultimo singolo ufficiale dal suo nuovo album, ovvero 1.000.000 in collaborazione con il rapper Carlprit. Nell'estate del 2012 pubblica un nuovo singolo dal titolo Lemonade. Il singolo successivo, pubblicato il 27 settembre 2012, si intitola Cliché (Hush Hush). Nel 2013 esce il singolo dal titolo All My People, realizzato in collaborazione con i Manilla Maniacs.

Lo scandalo e il ritorno[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate del 2013 la Stan rivelò in un'intervista che il suo ragazzo e anche manager "Marcel Prodan" la percosse violentemente e quindi sciolse anche il contratto con la casa discografica "Maan Studio", ma prima di lasciarla pubblicò una nuova ristampa del suo album precedente Saxobeats e lo chiamo "Cliché (Hush Hush)", l'album contiene tutte le tracce di Saxobeats con in più 3 tracce aggiuntive, ovvero Lemonade, Cliché (Hush Hush) e All My People con l'aggiunta di tre remix sempre delle medesime canzoni ed anche una versione acustica di Cliché (Hush Hush). Nell'aprile 2014 la Stan annunciò il suo ritorno con la musica e il 28 aprile pubblicò una nuova canzone con il proprio video musicale, chiamata "Thanks for leaving" dedicata appunto alla rottura col suo ragazzo in cerca di una rinascita, la canzone è ufficialmente il primo singolo dal suo secondo album in studio. Il 6 maggio dello stesso anno la cantante rivelò ai fan che in quel giorno sarebbe uscita la sua prima collaborazione con una band in rumeno e la canzone dei Trupa Zero con Alexandra Stan si chiama "Inima de gheata". La grande rivelazione è la pubblicazione del suo nuovo secondo singolo che precederà il suo secondo album che verrà rilasciato in agosto del 2014, la canzone è "Cherry Pop", canzone molto ritmica e pop, raggiunge la posizione #1 in Giappone. Il 16 luglio 2013 pubblica il terzo singolo dal nuovo album ovvero la canzone chiamata "Dance", la canzone ha un genere che ritorna ai tempi del suo album "Saxobeats", con il suono del saxo nel ritornello. Alcune voci dicono che il nuovo album si chiamerà "Unloacked" e sarà pubblicato il 27 agosto 2013 ma ancora non è giunta la conferma ufficiale.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia di Alexandra Stan.

Concerti[modifica | modifica sorgente]

Alexandra Stan, prima di lasciare la casa discografica Maan Studio non aveva mai svolto un tour vero e proprio, ma ha svolto una serie di concerti. Questa è la set-list del concerto che ha svolto alle Rotonde di Garlasco a Milano nel luglio del 2012.[5][6]

  1. "Intro"
  2. "Mr. Saxobeat"
  3. "Lollipop"
  4. "Crazy"
  5. "No Love" (Cover)
  6. "1.000.000"
  7. "Lemonade"

Tour[modifica | modifica sorgente]

  • "Cherry Pop summer Tour" (2014)

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Allmusic.com
  2. ^ ALEXANDRA STAN su MTV.it, MTV Italy. URL consultato il 18/11/2011.
  3. ^ Biografia di Alexandra Stan – Scopri musica, video, concerti, statistiche e immagini su Last.fm, Last FM. URL consultato il 18/11/2011.
  4. ^ Erstes Album "Saxobeats" erscheint am 09. September 2011, alexandra-stan.info. URL consultato il 18/11/2011.
  5. ^ http://www.tamtammilano.it/it/news/alexandra-stan-alle-rotonde-di-garlasco
  6. ^ http://www.setlist.fm/setlist/alexandra-stan/2012/le-rotonde-garlasco-italy-3dc6d8b.html

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 170026543 LCCN: no/2011/195576