Alexander Mackenzie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Alexander Mackenzie (disambigua).
Alexander Mackenzie dipinto di Thomas Lawrence (ca. 1800), National Gallery of Canada

Alexander Mackenzie (Stonoway, 176411 marzo 1820) è stato un esploratore britannico.

Nacque a Stonoway sull'isola di Lewis e Harris nell'arcipelago delle isole Ebridi nel nord-ovest della Scozia, ma ben presto la sua famiglia si trasferì in America, prima nella città di New York nel 1774, e successivamente nel 1776 a Montreal.

Il 10 luglio 1789, nel tentativo di trovare il passaggio a nord-ovest per raggiungere l'Oceano Pacifico, scoprì il fiume che porta il suo nome (il fiume Mackenzie per l'appunto).

Il 22 luglio 1793 fu il primo uomo bianco a raggiungere via terra l'Oceano Pacifico con un percorso più a nord dell'attuale Messico, raggiungendo il fiordo di Bentick.

Morì l'11 marzo 1820.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 88090446 LCCN: n/80/10501

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie