Alexander Lebedev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexander Y. Lebedev

Alexander Yevgenievich Lebedev in russo: Александр Евгеньевич Лебедев? (Mosca, 16 dicembre 1959) è un imprenditore russo.

Nel maggio 2008, è stato inserito nell'elenco del magazine Forbes come uno dei russi più ricchi ed inserito al 358° persone più ricche nel Mondo con una fortuna stimata in $3.1 miliardi.[1] Possiede 1/3 delle linee aeree Aeroflot ed è proprietario di parte del giornale russo Novaya Gazeta[2] e proprietario di quattro quotidiani nel Regno Unito con il figlio Evgeny Lebedev: il londinese Evening Standard, The Independent, l'Independent on Sunday e il i newspaper.

Lebedev con il Presidente della Russia Vladimir Putin il 7 maggio 2002

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Forbes listing
  2. ^ Tycoon linked with Litvinenko ‘survived poisoning’, John Elliott and Jon Ungoed-Thomas, The Sunday Times, January 7, 2007

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]