Alexander Craig Aitken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alexander Craig Aitken (Dunedin, 1º aprile 1895Edimburgo, 3 novembre 1967) è stato uno statistico neozelandese, fra i maggiori del suo paese.

In qualità di matematico si è occupato di matematica numerica e algebra lineare.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Scritti[modifica | modifica sorgente]

  • The Theory of Canonical Matrices. 1932, coautore Herbert Turnbull
  • "On Least Squares and Linear Combinations of Observations", Proceedings of the Royal Society of Edinburgh,1935.
  • Determinants and Matrices. 1939
  • Statistical Mathematics. 1939.
  • "On the Estimation of Statistical Parameters", Proceedings of the Royal Society of Edinburgh, 1942, coautore H. Silverstone.
  • The case against decimalisation. 1962.
  • Gallipoli to the Somme: Recollections of a New Zealand infantryman. 1963

Vedasi anche[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 32151038 LCCN: n82159738