Alex Steinweiss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steinweiss nel 1947

Alex Steinweiss (New York, 24 marzo 1917Sarasota, 18 luglio 2011) è stato un graphic designer statunitense. È noto per aver inventato le copertine degli album in vinile.[1]

Attività artistica[modifica | modifica sorgente]

Steinweiss cambiò la strategia di marketing nella vendita del disco in vinile, modificando l'anonimo contenitore di color marrone con cui venivano venduti i dischi, in copertine con una grafica personalizzata.[1]

Tale intuizione portò ad un notevole incremento delle vendite: è il caso ad esempio della sinfonia n. 3 di Ludwig van Beethoven, il cui disco con copertina rielaborata dal designer beneficiò di un incremento delle vendite di quasi il 900%.[1]

Ha ricoperto il ruolo di direttore artistico presso la Columbia Records e nella sua carriera ha curato la realizzazione di circa 250.000 copertine di album.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) Alex Steinweiss, Originator of Artistic Album Covers, Dies at 94

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 45194950 LCCN: no/00/89843