Alessandro di Teck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexander di Teck
Prince Alexander of Teck.jpg

16° Governatore generale del Canada
Durata mandato 21 giugno 1940 – 12 aprile 1946
Capo di Stato Giorgio VI
Primo ministro William Lyon Mackenzie King
Predecessore Lord Tweedsmuir
Successore Visconte Alexander di Tunisi

Governatore Generale dell'Unione Sudafricana
Durata mandato 21 gennaio 1924 – 21 dicembre 1930
Capo di Stato Giorgio V
Primo ministro Jan Smuts
J. B. M. Hertzog
Predecessore Principe Arturo di Connaught
Successore Il Conte di Clarendon

Maggior Generale Alexander Augustus Frederick William Alfred George Cambridge I Conte di Athlone KG PC GCB GCMG GCVO DSO ADC(P) FRS (nato Principe Alexander di Teck; Londra, 14 aprile 1874Londra, 16 gennaio 1957) fu Governatore Generale del Sud Africa dal 1924 al 1930 e Governatore Generale del Canada dal 1940 al 1946.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Alessandro era l'ultimogenito di Francesco di Teck e di Maria Adelaide di Hannover, quindi fratello della regina Mary. Da parte di padre discendeva dalla casa reale del Württemberg, mentre da parte di madre discendeva da Giorgio III.

Alessandro studiò all'Eton College e successivamente all'Accademia Militare Reale di Sandhurst. Entrò a far parte del 7º Reggimento Ussari e con questo partecipò alla Seconda guerra boera, in cui si distinse. Nel 1904 sposò la seconda cugina Alice Maria di Sassonia-Coburgo-Gotha, figlia di Leopoldo, duca di Albany.

Allo scoppiò della Prima guerra mondiale venne richiamato in servizio attivo. Durante questi anni i sentimenti anti-tedeschi costrinsero la famiglia reale a rinunciare ai propri titoli tedeschi. Infatti il cognato di Alessandro, re Giorgio V, cambiò il nome della famiglia reale da Sassonia-Coburgo-Gotha in Windsor. Allo stesso modo tutti gli appartenenti alla famiglia reale cambiarono i loro nomi e rinunciarono ai loro titoli di origine germanica. Alessandro rinunciò al titolo di Principe di Teck e adottò il cognome Cambridge, come fece anche il fratello Adolfo. Qualche giorno dopo, il cognato Giorgio lo nominò 1° Earl di Athlone e Visconte Trematon.

Nel 1923 Alessandro venne nominato Governatore Generale dell'Unione Sudafricana, carica che ricoprì fino al 1930. Per i servigi resi in tale periodo, il re Giorgio lo nominò Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera. Nel 1940, invece, venne nominato Governatore Generale del Canada. Durante questo periodo Alessandro supportò lo sforzo bellico cercando di controllare l'efficienza ed il morale delle truppe e visitando scuole di formazione e ospedali militari. In questi anni ospitò per due volte gli incontri tenutisi tra Winston Churchill e Franklin D. Roosevelt, per decidere le strategie da usare per sconfiggere la Germania ed il Giappone. Il suo incarico terminò nel 1946 e rientrò in Inghilterra.

Morì nel 1957, venne sepolto a Frogmore.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Il conte di Athlone in tarda età
Stemma di Alessandro di Teck, conte di Athlone

Earl of Athlone Arms.svg


Trattamenti di
Alessandro di Teck
Stemma
Governatore generale del Canada
Trattamento di cortesia Sua Eccellenza
Trattamento colloquiale Vostra Eccellenza
Trattamento alternativo Sir
I trattamenti d'onore

Onorificenze inglesi[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Michele e Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Michele e Giorgio
— 6 novembre 1923
Gran Maestro e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico
Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
— 17 aprile 1928
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
— 22 luglio 1913
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano
— 16 ottobre 1910
Royal Victorian Chain - nastrino per uniforme ordinaria Royal Victorian Chain
— 1935
Compagno del Distinguished Service Order - nastrino per uniforme ordinaria Compagno del Distinguished Service Order
— 19 aprile 1901
Medaglia dell'incoronazione di Edoardo VII - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'incoronazione di Edoardo VII
— 1902
Medaglia dell'Incoronazione di Giorgio V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Incoronazione di Giorgio V
— 1911
Medaglia del giubileo d'argento di Giorgio V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento di Giorgio V
— 1935
Medaglia dell'Incoronazione di Giorgio VI - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Incoronazione di Giorgio VI
— 1937
Medaglia dell'Incoronazione di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Incoronazione di Elisabetta II
— 1953
Long Service and Good Conduct Medal - nastrino per uniforme ordinaria Long Service and Good Conduct Medal
Ashantee War Medal - nastrino per uniforme ordinaria Ashantee War Medal
1914-15 Star - nastrino per uniforme ordinaria 1914-15 Star
— 1919
British War Medal - nastrino per uniforme ordinaria British War Medal
— 1919
Medaglia interalleata della vittoria - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia interalleata della vittoria
— 1919
1939–45 Star - nastrino per uniforme ordinaria 1939–45 Star
War Medal 1939-1945 - nastrino per uniforme ordinaria War Medal 1939-1945
— 1945
immagine del nastrino non ancora presente Canadian Volunteer Service Medal
— 1947

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona Fiorata - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona Fiorata
Cavaliere di Gran Croce con gemme dell'Ordine della Corona Wendica - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce con gemme dell'Ordine della Corona Wendica
— 12 luglio 1904
Gran Cordone dell'Ordine di Leopoldo - nastrino per uniforme ordinaria Gran Cordone dell'Ordine di Leopoldo
— 24 ottobre 1915
Croix de Guerre belga del 1914-1918 - nastrino per uniforme ordinaria Croix de Guerre belga del 1914-1918
— 24 febbraio 1916
Cavaliere di I Classe dell'Ordine di Sant'Anna - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine di Sant'Anna
— 14 gennaio 1918
Cavaliere di Grazia e Giustizia dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Grazia e Giustizia dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme
— 5 agosto 1904
Croix de Guerre francese del 1914-1918 - nastrino per uniforme ordinaria Croix de Guerre francese del 1914-1918
— 16 aprile 1918

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Dal matrimonio con Alice nacquero tre figli:

  • May (1906-1994);
  • Rupert (1907-1928);
  • Maurizio (nato e morto nel 1910).

Essendogli i figli premorti, il titolo di Earl di Athlone e Visconte Trematon si estinse con la morte di Alessandro.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Governatore dell'Unione Sudafricana Successore Flag of South Africa 1928-1994.svg
Arturo di Connaught 1923 - 1931 George Villiers
Predecessore Cancelliere dell'Università di Londra Successore UL arms.png
William Lygon, VIII conte Beauchamp 1932 - 1955 Elizabeth Bowes-Lyon
Predecessore Gran Maestro dell'Ordine dell'Impero Britannico Successore Flag of the United Kingdom.svg
Edoardo, principe del Galles
Poi sovrano col nome di Edoardo VIII
1936-1957 Edward Frederick Lindley Wood, I conte di Halifax
Predecessore Governatore Generale del Canada Successore Flag of Canada.svg
John Buchan, I barone Tweedsmuir 1940 - 1946 Harold Alexander, I conte Alexander di Tunisi
Predecessore Conte di Athlone Successore Flag of the United Kingdom.svg
Titolo inesistente 1917 - 1957
3^ creazione
Titolo soppresso