Alessandro di Oldenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro di Oldenburg

Alessandro di Oldenburg (nome completo Alexander Friedrich Constantine von Holstein-Gottorp[1]) (San Pietroburgo, 2 giugno 1844Biarritz, 6 settembre 1932) fu duca di Oldenburg[1].

Famiglia d'origine[modifica | modifica sorgente]

Alessandro era figlio del duca Pietro di Oldenburg (1812-1881)[1] e della principessa Teresa di Nassau-Weilburg (1815-1871)[1].
I suoi nonni paterni erano il duca Giorgio di Holstein-Oldenburg (1784-1812) e la duchessa Ekaterina Pavlovna Romanova (1788-1819), nata granduchessa di Russia; quelli materni il duca Guglielmo di Nassau (1792-1839) e la sua prima moglie, la duchessa Luisa di Sassonia-Hildburghausen (1794-1825).

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Il 19 gennaio del 1868[1], a San Pietroburgo, Alessandro sposò la duchessa Eugenia di Leuchtenberg, figlia del duca Massimiliano di Leuchtenberg e della granduchessa Marija Nikolaevna di Russia.

Dal loro matrimonio nacque un figlio:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f Darryl Lundy, Genealogia del duca Alessandro di Oldenburg, thePeerage.com, 10 maggio 2003. URL consultato il 26 novembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]