Alessandro di Hales

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Illustrazione di Alexander von ales dalle Cronache di Norimberga

Alessandro di Hales, in latino Alexander Halensis o Alensis; detto Doctor Irrefragabilis e Theologorum Monarcha (Winchcombe, 1183 circa – Parigi, 21 agosto 1245), è stato un francescano, filosofo e teologo inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Inghilterra nell'attuale Winchcombe, nel Gloucestershire, ricevette una prima formazione nel monastero di Hales e compì poi gli studi a Parigi, dove insegnò per molti anni. Entrò nell'ordine francescano nel 1236, così da essere il primo dei filosofi e teologi appartenenti a quest'Ordine, acquistando un prestigio tale che san Bonaventura ammetterà di essersi generalmente basato sulla sua autorità.[1]

L'opera a lui attribuita, la Summa universae theologiae o Summa fratris Alexandri Halensis è in realtà un testo che raccoglie, oltre ai suoi contributi, anche quelli di suoi allievi, Jean de La Rochelle, Oddone di Rigaud e Guglielmo Melitone, venendo così a costituire il resoconto del pensiero teologico francescano della metà del XIII secolo, impegnato a contrastare l'aristotelismo platonizzante di Avicenna e il platonismo di Avicebron.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Summa universae theologiae (Da BEIC, biblioteca digitale.)
  • Summa theologica
    • (LA) Alessandro di Hales, Summa universae theologiae. 1, Papie, per Ioannemantonium de birretis ac Franciscum gyrardenghum, 1489 die xi. Julij. URL consultato il 21 aprile 2015.
    • (LA) Alessandro di Hales, Summa universae theologiae. 2, Papie, per Ioannemantonium de birretis & Franciscum gyrardenghum socios fuit impressa, 1489. die xx. octobris. URL consultato il 21 aprile 2015.
    • (LA) Alessandro di Hales, Summa universae theologiae. 3, Papie, per egre. Ioannemantonium de birretis & Franciscum gyrardengum impressa, 1489. die xxiii. Octobris. URL consultato il 21 aprile 2015.
    • (LA) Alessandro di Hales, Summa universae theologiae. 4, Papie, per egr. Ioannemantonium de birretis & Franciscum gyrardenghum impressa, 1489. die xxiij. Decembris. URL consultato il 21 aprile 2015.
    • Quaracchi, 4 voll. 1924-1948
  • Glossa in quattuor libros Sententiarum Petri Lombardi, Quaracchi 1951-1954
  • Quaestiones disputatae antequam esset frater, Quaracchi 1960

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bonaventura, Prefazione al II libro delle Glossa in quattuor libros sententiarum Magistri Petri Lombardi

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Efrem Bettoni, Il problema della conoscibilita di Dio nella scuola francescana: Alessandro D'Hales, S. Bonaventura, Duns Scoto. CEDAM, Padova 1950.
  • Aleksander Horowski, La "Visio Dei" come forma della conoscenza umana in Alessandro di Hales: una lettura della "Glossa in quatuor libros sententiarum" e delle "Quaestiones disputatae". Istituto storico dei Cappuccini, Roma 2005.
  • Venicio Marcolino, Das Alte Testament in der Heilsgeschichte: Untersuchung zum dogmatischen Verständnis des Alten Testaments als Heilsgeschichtliche Periode nach Alexander von Hales. Aschendorff, Münster i. W. 1970.
  • Walter Henry Principe, Alexander of Hales' Theology of the Hypostatic Union, Toronto 1967.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95294006 · LCCN: (ENnr88011156 · ISNI: (EN0000 0001 0927 3548 · GND: (DE118648004
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie