Alessandro Grandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Grandi

Alessandro Grandi (Venezia, marzo 1590Bergamo, giugno 1630) è stato un compositore italiano vissuto nel primo barocco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessandro Grandi nacque nella parrocchia di San Geminiano a Venezia nel 1590. Entrato in Seminario, studiò musica con Giovanni Gabrieli e Giovanni Croce. Dimostrò sin dalla tenera età una spiccata genialità musicale. Sposatosi, si trasferì a Ferrara, nel vivace ambiente musicale di stampo cortese. Li fu maestro di cappella in differenti chiese e accademie. Nel 1617 divenne musicista della Basilica di San Marco a Venezia. In questi anni del primo barocco, fu assistente di Monteverdi nella direzione del coro della basilica. Nel 1627 fu a Bergamo, dove ebbe l'opportunità di diventare maestro di cappella. Grandi morì nel 1630 all'età di quarant'anni, a causa della peste, all'epoca diffusa in tutta europa.

Composizioni vocali[modifica | modifica wikitesto]

  • Varie cantate da chiesa
  • Numerosi mottetti
  • Un libro di madrigali

Controllo di autorità VIAF: 7574023 LCCN: n/85/23069