Alessandro Finazzi Agrò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessandro Finazzi Agrò (Roma, 30 maggio 1941) è un docente italiano.

È stato rettore dell'Università di Roma Tor Vergata dal 1996 al 2008. Professore ordinario di enzimologia alla facoltà di Medicina e Chirurgia della medesima Università, si è laureato a Roma in Medicina e Chirurgia nel 1965. Fino al 1996 è stato anche Preside della facoltà.

Risulta tra gli indagati nel caso sugli stipendi gonfiati di professionisti del Policlinico Tor Vergata, in qualità di Rettore all'epoca dei fatti.[1][2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il Tempo - Roma - Marrazzo rinviato a giudizio per gli stipendi gonfiati
  2. ^ Stipendi d’oro al Policlinico Tor Vergata Rinvio a giudizio per Piero Marrazzo | Redazione Il Fatto Quotidiano | Il Fatto Quotidiano

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Rettore dell'Università "Tor Vergata" Successore Torvergata.gif
Aldo Brancati dal 1996 al 2008 Renato Lauro
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie