Alessandro Fei (pittore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessandro Fei (Firenze, 1543Firenze, 1592) è stato un pittore italiano.

Madonna col Bambino e angeli di Alessandro Fei

Fece affreschi e pitture, fu conosciuto come il Barbiere. Egli appartenne alla scuola del Ghirlandaio.

Alcune sue opere sono gli affreschi su un tabernacolo nella Chiesa di Santa Croce, Angeli e, sempre in questa Chiesa il quadro Flagellazione di Gesù. La navata destra della Chiesa dei Santi Apostoli, ospita una tavola con lArcangelo Michele che abbatte Lucifero della fine del Cinquecento. Nella Chiesa di Serumido c'è una Madonna con Bambino, opera di questo pittore; nella cappella Guardini della Chiesa di San Niccolò Oltrarno si trova Annunciazione di Maria; nel chiostro grande della Chiesa di Santa Maria Novella affreschi, raffiguranti San Domenico resuscita Napoleone Orsini, nipote del Cardinale Orsini; nello Studiolo di Francesco I di Palazzo Vecchio c'è La bottega dell'orefice del 1570; nella Chiesa di San Giovannino degli Scolopi ci sono altri suoi affreschi; nel tabernacolo di via Giusti a Firenze è dipinta lApparizione del Cristo risorto a Suor Damiana.

Altre opere sono: Ritratto di Lorenzo duca di Urbino, Cristo risorto attorniato da Santi e Padri della Chiesa del 1588.

A Montereggi, località sulle colline fiesolane, si trova la Pieve di Sant'Ilario, sul cui altare maggiore si trova una Madonna con Bambino tra i Santi Giovanni Battista e Anna; a Sesto, nella Villa Guicciardini Corsi Salviati c'è un soffitto a grottesche con due vedute della villa a lui attribuite (1570 circa); a Vicchio, nella Pieve di San Giovanni Battista, all'altare sinistro si può vedere una Madonna del Rosario.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 238720959