Alessandro Cesaretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Cesaretti
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 27 maggio 2007
Carriera
Giovanili
1986-1987 Roma
Squadre di club1
1987-1989 Reggiana Reggiana 13 (-7)
1989-1990 Trento Trento 11 (-7)
1990-1991 Reggiana Reggiana 0 (0)
1991-1992 Pro Sesto Pro Sesto 21 (-18)
1992 Reggiana Reggiana 0 (0)
1992-1993 Chievo Chievo 5 (-5)
1993-1994 Reggiana Reggiana 0 (0)
1994 Giarre Giarre 8 (-13)
1994-1995 Vastese Vastese 33 (-23)
1995-1996 Avezzano 5 (-6)
1996-1998 Ancona Ancona 65 (-76)
1998-1999 Treviso Treviso 35 (-37)
1999-2000 Monza Monza 5 (-5)
2000 Bellinzona Bellinzona 11 (-?)
2000-2002 Crotone Crotone 45 (-61)
2002-2003 Messina Messina 2 (-3)
2003-2004 Pescara Pescara 4 (-10)
2004-2005 Bellinzona Bellinzona 0 (0)
2007 Messina Messina 1 (-4)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 maggio 2009

Alessandro Cesaretti (Roma, 7 novembre 1968) è un ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato con numerose squadre in serie minori, la sua carriera si conclude con l'esordio in Serie A, il 27 maggio 2007 in Roma-Messina (4-3), in cui giocò da titolare e parò un rigore a Francesco Totti.[1]

È il secondo esordiente più vecchio nella storia dell'intera Serie A, avendo esordito a 38 anni e 6 mesi; in questa speciale classifica Cesaretti è preceduto soltanto dal brasiliano Amilcar Barbuy, allenatore della Lazio che nel dicembre del 1931 scese in campo (anch'egli una sola volta) come giocatore nella partita contro il Bari a 38 anni e 7 mesi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Reggiana: 1988-1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Roma chiude in bellezza. 4-3 al Messina, doppio Totti, Repubblica.it, 27 maggio 2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo Perrone (a cura di), Il libro del calcio italiano 1999/2000, Roma, Il Corriere dello Sport, 1999, p. 35.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

http://www.asasoccer.it/images/societa/alessandro_cesaretti.jpg