Aleksandar Petrović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo cestista, vedi Aza Petrović.

'''Official Website''' [http://www.aleksandarpetrovic.org] Aleksandar Petrović, detto Saša (Parigi, 14 gennaio 1929Parigi, 20 agosto 1994), è stato un regista serbo.

Due dei suoi film sono stati nominati per l'Oscar al miglior film straniero: Tre nel 1966 e Ho incontrato anche zingari felici nel 1967. Quest'ultimo film ha vinto il premio FIPRESCI e il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes.

Nel 1973, Petrović è stato costretto a lasciare il suo posto alla Belgrade Film Academy dopo esser stato accusato di avere idee anticomuniste dal governo comunista jugoslavo. Alla fine del dicembre 1989 è entrato a far parte del comitato di fondazione del partito democratico serbo, uno dei partiti d'opposizione anticomunista in Serbia.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Soggetto[modifica | modifica sorgente]

Colonne sonore[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 76020765 LCCN: no/2004/12754